Utente 232XXX
la settimana scorsa sono stato ricoverato in ospedale per una colite, la degenza e' stata fortunatamenterapida. tra i vari esami che mi son stati prescritti c'era anche l'ecografia all addome. il radiologo nell effettuare l'ecografia ha controllato vari organi e anche la prostata, che e' stata trovata normale di volume, circa 20 grammi ma con presenza di calcificazioni.
cosa sono queste calcificazioni?
possono dare problemi?
premetto che attualmente non ho nessun disturbo urogenitale.
la ringrazio in anticipo per la cortesia

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
le calcificazioni prostaiche sono presenti nell' 80% dei soggetti maggiori di 30 anni. per cui nessun significato patologico può essere attribuito alla immagine.
[#2] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
dottore grazie per la risposta,
le calcificazioni posso creare eiaculazione precoce o deficit erettile?

problemi che per il momento non ho, oppure rimangono sempre asintomatiche?
grazie per la disponibilità
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Magari causasser quei problemi, non avrei problemi per mutuo di casa.
[#4] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
scusi non ho capito la risposta