Utente 176XXX
salve dottori mio figlio di 12 anni la notte a perdite di urina e anche durante la giornata quasi tutti i giorni le vorrei chiedere se ce da preoccuparsi mio figlio soffre di cistite. cordialmente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
gent.le utente,
penso che occorra una visita urologica assieme almeno ad un esame urine e solo se il collega si accerterà della assenza di patologie per lo più congenite ( ad es valvole uretrali o stenosi etc,) si potrà ricondurre l'enuresi a cause psicologiche intraprendendo una idonea terapia.
A 12 aa le perdite di urina e non in maniera saltuaria vanno cmq eliminate anche perchè suo figlio non si senta "diverso".
Quindi senza preoccuparsi eccessivamente darei inizio alle cause cominciando da una visita prima dal medico curante e poi eventualmente da un urologo.
Cordiali slauti