Utente 233XXX
salve
da un paio di anni mi spuntano delle cisti cheprima escono fuori gonfiando la parte infettata poi si forma materia e infine,quando scoppia,in sangue.mi spuntano nelle ascelle e nelle parti intime all inizio erano picocline ma adesso sono arrivata al punto che non posso piu chiudere il braccio o muoverlo come si deve perchè fa MOLTO male.
sono andata da un dermatologo ma la cura che mi ha dato non è servita a niente anzi ha peggiorato le cose.
queste "cisti" prima di scoppiare da sole diventano nere e caldissime come se avessi la febbre alta nel punto interessato. spero di ricevere risposta al piu presto
cordiali saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stefano Battaglini
36% attività
0% attualità
12% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Le zone ascellari così come quelle inguinali ed anali sono zone ricche di ghiandole e questo le espone alla possibilità della formazione di cisti. E' necessario che torni dal suo dermatologo per valutare la situazione e magari reimpostare la terapia alla luce del peggioramento della sintomatologia. Saluti
[#2] dopo  
Utente 233XXX

Iscritto dal 2011
la ringrazio per il consiglio ma volevo chiederle un ultima cosa posso sapere come si chiama questo sintomo?