Utente 160XXX
Salve sono un uomo di 38 anni , senza particolari vizi (fulmo, alcool) , nn sono in sovrappeso , mangio in maniera sana e nn ho mai avuto problemi con la pressione fino a qlc giorno fa .
l'altra mattina (6,30) appena svegliato sentivo una sensazione di testa sulle nuvole mi sono misurato la pressione e ce l'avevo a 130/90 .
Verso le 11 sono andato in sala medica a lavoro per un'altra misura e questa volta i valori sono stati 140/100 mentra la sera si e' normalizzata 130/80.
premetto che queste mattine fa tanto freddo .
sono un tipo abbastanza ansioso e vorrei avere dei consigli su come agire per capire da cosa dipendono questi innalzamenti improvvisi della mia pressione.
grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I valori rossori variano in molte condizioni, lavoro, stress, freddo. Non deve preoccuparsi più di tanto. Se tuttavia spesso lei dovesse registrare valori pressori sistolica e diastolici sopra la norma, penso sarebbe opportuno che lei eseguisse un Holter Pressorio.
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2006
Grazie del consiglio monitorero' la situazione in questi giornie le faro' sapere.
Cordialità