Utente 155XXX
Stamattina sono stato sottoposto all'intervento di postectomia, mi hanno asportato il prepuzio.
Comunque per ora il pene ce l'ho fasciato e lo devo tenere così per due giorni...dopo di chè varie medicazioni.
La mia principale domanda è, siccome ho 21 anni e comunque guardo molto l'aspetto sessuale, quanto tempo ci vorrà prima che il glande si cheratinizzi? Perchè mi ha spiegato il mio Andrologo che una volta che si tolgono i punti, per un mese posso star certo che il mio glande sarà più sensibile di prima e quindi le prestazioni sessuali saranno pessime.
3 settimane posso tornare ad avere rapporti sessuali (cioè appena si tolgono i punti) , 1 mese il glande sarà ancora più sensibile di prima.
Io chiedo: in media quanto ci vorrà prima che torno a fare sesso senza esser sensibile e non avere fastidi?

Vi ringrazio delle risposte.
Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
esiste una grossa varibilità individuale, ma raramente ci mette più di due mesi.
[#2] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
Eh lo so dottore che è molto soggettivo..
Perciò lei dice che ci vorranno anche meno di due mesi? O di più, mi scusi non ho capito.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Anche meno, 2 mesi è il massimo.
[#4] dopo  
Utente 155XXX

Iscritto dal 2010
All incirca meno di 2 mesi il pene sarà cheratinizzato?! ...direi una grande notizia questa