Utente 124XXX
Gent.mi dottori,
mi rivolgo a voi per un consulto per svariati sintomi che mi accompagnagno da mesi.
un paio di mesi fa mi è stato riscontrato un inspessimento parietale dello stomaco tramite ecografia eseguita in seguito a dolori dell'addome superiore destro e centrale.
spesso mi capita di sentire un sapore amaro in bocca e avvero dei dolori al diaframma spostati verso il seno sia sinistro che destro.
ora da una settimana i dolori si sono spostati sulla schiena in zona dorsale arrivano all'improvviso e poi spariscono a volte sono molto forti e non riesco a stare in piedi è come se qualcuno mi stringesse la schiena in una morsa.poi passano, la notte non avverto nessuno di questi sintomi.spesso i dolori si riperquotono anche lungo la colonna e in zona lombare fianco sinistro ma principalemente il male lo avverto sulle scapole six e dx con indolenzimento alle braccia e alle spalle
SOno molto spaventata, sono settimane che tra stomaco torace e schiena il pensiero è sempre fisso su questi dolori e la mia paura che ci sia una patologia grave a livello polmonare mi attanaglia.
negli ultimi mesi ho anche avuto tre tonsilliti con placche guarite con antibiotico ma un po di fastidio alla gola ce semrep e anche alla trachea.
non so piu cosa pensare.
Spero tanto in un vostro aiuto e consulto.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Paolo Scanagatta
32% attività
16% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Buongiorno.

I suoi sintomi sono aspecifici e di non sono tipici di patologie polmonari.

Cordiali saluti.