Utente 757XXX
Utente 75703. Mio figlio di anni 33, è affetto da cardiomiopatia dilatativa stabile da 10 anni. Ultima F.E. di sei mesi fa era di 45%.
Dovendo eseguire venerdì 23/12/11 una rettoscopia con eventuale biopsia volevo chiedere:
- se questa indagine necessita di profilassi per l'endocardite;
- in caso affermativo, può la ciproxacina da 750 g 1cp al dì. essere usata come profilassi per l'endocardite, visto che la deve assumere per problemi urinari;
- se è più corretto iniziare con un antibiotico più specifico per la profilassi per l'endocardite e in seguito assumere la ciproxacina
- visto che il mio medico curante è in ferie è possibile sapere, sempre nel caso necessita per questo tipo di indagine di profilassi. qual è quella corretta.

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
LA miocardiopatia dilatativa NON richiede alcuna profilassi per l'endocardite.Cordialmente+
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 757XXX

Iscritto dal 2008
Dott. Cecchini grazie per la risposta immediata.
un cordiale salute e buone feste