Utente 221XXX
salve dott.da circa 3 anni ho problemi di alimentazione..con gastrointeriti acute ,ciclo abbondante ogni 15 giorni.inappetenza vomito ecc,e solo una settimana fà mi hanno diagnosticato :IPEROREOSINOFILIA,un tasso elevato di IGE(1000),ed un basso livello della complementemia di c3(68) c4(10)da consumo.Questo complemento immunocomplesso corrisponde a questo meccanismo patogenetico complesso.(diagnosi del Dott)
mi é stata data una dieta da eliminazione da seguire per 4 mesi dove elimino latte e derivati,farine(tutte),pesce,patate,soia,nocciole,cioccolata,sedano,banana,tonno,lievito.
da tutte le altre analisi effettuate non è risultato nulla,tra cui la gastroscopia,ecoaddome,raggi ...
solo con l'eliminazione degli alimenti riportati prima,riesco a sentirmi meglio.Questi sintomi gli avverto nel periodo primaverile ,cioè dalla pollinazione(allergica anche a questa).
Dott a primo impatto cosa mi consiglia di fare ,seguendo la dieta pensa potrò guarirmi!!!??????mi consiglia un centro dove andare ?
per me è molto sofferta qst dieta perchè essendo esile ,sto perdendo molti kg e non sto più bene con me stessa!grazie in anticipo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Credo che il suo quadro clinico sia di attenta valutazione e non so se ha seguito un iter diagnostico corredato da esami di anticorpi riguardo autoimmunità, per cui non è facile dare un giudizio se non si hanno alcuni dati.