Utente 221XXX
Cari medici
in data 30/11 vado a fare una seduta di manicure. L'estetista con la lima (che credo regali a tutte le clienti dopo la seduta, o almeno con me fa cosi) mi ha provocato una ferita piccola da cui non è uscito sangue, diciamo che si è tolta solo la pellicina e si è arrossato di sangue il sotto senza nessuna fuoriuscita. In seguito ha applicato li vicino un gel liquido avvicinando la bocchetta dell'ampollina alla ferita ma non mi ricordo se toccandola o meno. Questi sono stati i due contatti a rischio col dito. Devo fare i test per le epatiti? e l'hiv? I markers dell'epatiti io li ho eseguito per un altro incidente il 2 Dicembre tutti con esito negativo ma immagino che non vogliano dire nulla per uqest'ultimo evento. Come devo comportarmi?
[#1] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Gentile utente in attesa della risposta di altri colleghi,
in genere le gli attrezzi utilizzati dagli estetisti sono sterili ed in alcuni casi monouso, perciò se ci sono tale premesse: nessun rischio.
[#2] dopo  
Utente 221XXX

Iscritto dal 2011
Carissimo medico ho parlato con lei e mi ha detto che le lima che usa sono monouso e che le bocchette delle ampolline sono fatte per non toccare con la pelle ma lasciare cadere la goccia. Devo fare test?
[#3] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Non per questo motivo specie se la ferita non si è infiammata.
[#4] dopo  
Utente 221XXX

Iscritto dal 2011
No la ferita non si è assolutamente infiammata. La ringrazio di tutto! Buone feste
[#5] dopo  
Dr. Gino Alessandro Scalese
52% attività
4% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Grazie! Anche a lei!