Utente 233XXX
Buonasera. Ultimamente ho dei problemi a casa e sono diventato molto ansioso. Certe volte mi sveglio la notte con la testa che pulsa e ogni tanto se mi alzo di colpo da seduto sento pulsare molto forte per 3 4 volte in testa, come se avessi una forte pressione nel cranio. Mi passa subito però. Potrei avere problemi di pressione alta o che mi venga un ictus in quei momenti? Spesso ho anche gli occhi rossi, non so se per il troppo uso del pc o cosa. Un mese fa mi è stata misurata la pressione e avevo 120/80, alle volte ho qualcosa in più perchè mi emoziono davanti dal medico. E' meglio che faccia accertamenti o è lo stress? Mai avuto questi problemi fino un mese fa! Non so bene cosa fare

P.s. Ho fatto una visita oculistica con esame del fundus oculi un mese fa, e anche una visita dal cardiologo. Se gli occhi rossi fossero per ipertensione si sarebbero accorti?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I sintomi che lei riferisce paiono davvero di origine ansiosa. Si tranquillizzi.
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  


dal 2012
Grazie dottore. E per gli occhi rossi? Vedo come delle diramazioni rosse che partono dal perimetro dell'occhio. Però insomma a 20 anni già potrei avere un ipertensione così severa? Alla visita oculistica avevo valori alti di pressione oculare..19 e 21
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L ipertensione arteriosa non ha niente a che vedere con l aumento della pressione endooculare. Ne parli con il suo oculista.
Arrivederci
Cecchini
[#4] dopo  


dal 2012
E' molto gentile a rispondermi. Quando mi alzo mi capita anche di sentire raramente il battito stentato per qualche secondo, forse perchè respiro male. Cioè sento che il cuore batte piano e mi viene da stringermi il petto, quasi mi facesse male. Ma perchè fino a un mese fa non avevo nulla di ciò? Ora mi sembra di avere il cuore irrimediabilmente compromesso e di aver fatto troppo pochi accertamenti (solo ecocardio e ecg).
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ritengo che lei abbia dei notevoli problemi di ansia e che vadano trattati adeguatamente. N parli con il suo medico.
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org