Utente 211XXX
dottore sono un ragazzo di 20 anni e da una settimana o sintomi che compaiono all'improvviso, faccio il muratore ed e un mestiere dove faccio molti sforzi eccessivi, quindi o cambiato anche il mio tipo di alimentazione ma questo non e bastato, quando alzo un peso non sempre ma avvolte, mi viene un dolore allo stomaco e mi dura per molto tempo piu che un dolore e un fastidio con un po di senso di nausea, poi sia che a lavoro ma di solito a casa quando sto in pieno riposo, mi viene come se avessi un calo di forze improvviso dolore e gambi molli, e una costrizione all'addome, e vertigini e capogiri, la pressione lo misurata questa sera era di 119 per 73 per 72 battiti, sotto sforzo i battiti difficilmente superano i 150. che tipo di problema puo essere? cardiovascolare o ansiogeno? grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
è molto probabile che si tratti di un banale riflesso vaso-vagale, che sporadicamente, si manifesta, senza tuttavia esser di natura patologica.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
dottore grazie, le vorrei chiedere di cosa si tratta? e se devo sottopormi ad esami per evidenziare il problema, perche il mi accade minimo un episodio al giorno, proprio come se stessi per svenire solo che non svengo.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Se si escludono eventuali stati anemici, potrebbe sottoporsi ad un Head up tilt test.
Ne parli al curante.
[#4] dopo  
Utente 211XXX

Iscritto dal 2011
dottore io sono portatore di anemia mediterranea puo influire questo?
[#5] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Si, potrebbe.