Utente 233XXX
buongiorno,
mio problema allora, ho cominciata a avere dolore l'anno scorso, dal dito piccolo sx, poi da solo si sformava, senza dolore ma fastidioso, poi dal questo dito fino al gomito dolore intense, sono andata a fare un test maggio 2010 per il tunnel carpale, risultato niente, poi il problema si peggiora e non riesco a prendere le oggetti come pince da granchio, poi l'altro braccio fa uguale, andata dal ortopedico, mi ha consultato 5 minuti e fatto in filtrazione dolorosissimo in settembre 2011, a i due bracci, da questo momento la situazione e peggiorata in doppio, oggi mi ritrovo dopo 3 mesi e mezzo delle infiltrazione, a non riuscire a mettere il braccio nella manica d'una giaca, alzare i bracci, anche le spalle adesso mi fanno male e terribile perché anche per dormire non so come mettermi, appoggiare i gomiti e impossibile e dolorose, e spesso formicoli subito, non so più cosa fare perché infiltrazione più mai, dal momento che le ho fatte e peggiorato considerabilmente, mi ritrovo, collo spalla bracci, gomiti mani dolorosi , e spesso anche si blocca il gomito sx e difficoltà di movimento, non so se mi sono spiegata bene ma vorrei un suo parere, scusatemi per le errore di scrittura che sono francese. la ringrazio molto di darmi 10 minuti del suo tempo. E dirmi cosa devo fare ?
saluti distinti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Purtroppo è ben difficile dare un parere solo in base agli elementi che riporta.
In realtà il percorso corretto è Diagnosi -> Terapia, per cui fare infiltrazioni (ma non dice con che farmaco) senza aver accertato la causa non mi sembra corretto.
occorre capire se il dolore che ha alla mano fino al gomito possa derivare da una sofferenza del nervo ulnare che può essere localizzata al gomito e/o in altri punti lungo il suo decorso. La cosa migliore a questo punto è consultare un ortopedico esperto in Patologie della Mano. Può trovare qui http://www.sicm.it/soci_ita.html gli Specialisti della Sua regione, anche se limitatamente a quelli iscritti alla Società, con indicate anche le strutture pubbliche presso le quali lavorano. Solo così, e con gli accertamenti che deciderà lo specialista, si potrà capire se si tratta di un solo problema o di più problemi contemporaneamente presenti (ad es al gomito e alla spalla).
Cordiali saluti