Utente 139XXX
Gent.li Dottori, in data odierna ho ritirato il referto di un Holter ECG con le seguenti impressioni e note: ritmo sinusale bradicardico alternato a ritmo giunzionale. freguenza cardiaca compresa fra 32 e 75 b/m, extrasistolia ventricolare e sopraventricolare di lieve entita'. Pause inferiori a 2500 millisecondi. Posso stare tranquillo o debbo fare altri esami? Ringrazio per una Vs. cortese risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se lei assumesse farmaci che potessero rallentare il ritmo sarebbe opportuno che consultasse il suo cardiologo per interromperli immediatamente. Se invece non assumesse farmaci sarebbe opportuno pere se quegli episodi di ritmo giunzionale fossero solo notturni oppure avvenissero anche durante il giorno.
Non so se le abbia mai penetrato sincopi o svenimenti, ma mi pare che ci siano gli estremi per un impianto di un pace maker, a meno che, come ho detto lei non assuma farmaci che rallentino la frequenza cardiaca.
Le consiglio di consultare un suo cardiologo di fiducia.
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 139XXX

Iscritto dal 2009

Gent.le Dottore, la ringrazio per la Sua celere risposta. Mi scuso se non Le ho dato tutti i dati necessari. Faccio presente che non prendo nessun tipo di farmaco per il cuore, che ho la bradicardia da molti anni e non mi causa nessun sintomo.Le allego esami Holter al completo.
Ora inizio 8.00.00 Battiti Totali 57277
Ore analizzate 23:44:44 Battiti sconosciuti 4
Artefatti 0: 19:26 Altri battiti 0
Percent. AFIB 0

Eventi frequenza dipendenti
Min. 32 BPM alle 04.54.00-2 Salve bradicardia 472
Max. 75 BPM alle 04.15.00-2 Piu' lunga 2194 batt.00.41.18-2
Med. 40 BPM 28 BPM 23.21.50-1
Pause 96 Piu' lunga 2,8 sec. alle 23.16.57-1

Eventi ventricolari
Battiti totali 55 Coppie 1
% battiti 0,10 Triplette 0
Forme 6 Salve bigemia 1
Salve AIVR/IVR 0
Piu' lunga 0
Frequ. Min. 0 BPM
Salve Tachi. V. 0
Piu' lunga 0
Freq. Max. 0 BPM
VE/minuto max. 3 batt..alle 09.57.00-1
VE/ora max. 8 batt. alle 18.00.00-1
VE/ora medio 2,4
VE/1000 1,0

Eventi sopraventricolari
Battiti Totali 980 Coppie 65
% battiti 1,71
Salve Tachi. SV 2
Piu' lunga 3 batt. alle 04.20.24-2
Freq. Max. 144 BPM alle 04.22.14-2
SVE/minuto 38 batt. alle 04.25.00-2
SVE/ora max. 921 batt. alle 04.00.00-2
SVE/ora medio 42,6
SVE/1000 17,1

Alla luce dei dati sopra riportati, Le chiedo se puo' darmi una risposta .
La ringrazio per l'attenzione fin qui dimostrata. Cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L indicazione all impianto di un pace maker ci sarebbe, perché lei ha presentato una pausa di quasi tre secondi alle 23:16 ora alla quale penso lei fosse sveglio.
E' vero che lei non riesce alcun svenimento o astenia, e quindi qualcuno potrebbe obiettare che l indicazione al PM , ma io ritengo che sia piuttosto sciocco aspettare la prima sincope, magari pericolosa, per poi ricorre in emergenza ad un impianto di uno stimolatore.
Ma, ovviamente, è la mia personale opinione.
Cordialmente
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#4] dopo  
Utente 139XXX

Iscritto dal 2009

Egr. Dot. Cecchini, La ringrazio per il Suo consiglio. L'ultimo Holter fatto, prima di questo, risale ad un anno fa. Il cardiologo di allora mi disse che avevo la malattia del Nodo del Seno e decorreva silente, sconsigliandomi nel modo piu' assoluto l'impianto di un PM, rimandando il tutto alla prossima visita, quella fatta in questi giorni. Ai primi del prossimo mese dovrei ritornare dal Cardiologo per la solita visita di routine. Non manchero' di far presente quanto da Lei consigliato. Per la pausa di 2,8 secondi avvenuta alle ore 23.16 ero a letto che dormivo.
Le sarei grato se volesse darmi dei consigli.
La ringrazio e Le auguro un felice Buon Natale.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La malattia del nodo del seno ha l'indicazione all'impianto di un pace-maker bicamerale. Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org