Utente 230XXX
Salve dottori! Volevo solo un ultimo chiarimento , siccome da lunedi mi sto masturbando due volte al giorno , mica può portare danni ad organi li ? (cioè prostata , vescica , ernia , uretra , ecc...) no siccome avevo un dolorino nei fianchi a destra , che tipo come se ''preme'' ogni tanto , avevo paura che masturbandomi ogni due giorni potrebbe andare sotto sforzo la prostata o la vescica , lo so , è eccessivo quello che penso , però avevo paura tipo che esplodesse o ''schiattasse'' la prostata , lo so è eccessivo , però appunto masturbandomi 2 volte al giorno , mica può portare gravi conseguenze? tipo qualche emoraggia alla prostata o alla vescica (premesso che ho sbagliato e infatti non mi masturberò più due volte al giorno) però volevo sapere se potesse portare danni! grazie mille anticipatamente della risposta!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
...è giunta l'ora di consultare un esperto psicologo...
[#2] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
Dottore si lo so avete ragione, scusatemi tanto , però un ultima domanda , però vi prego di scusarmi , solo un ultima domanda , (siccome da lunedi mi masturbo due volte) sulla parte destra e sinistra del collo , ho sentito un pò tirare durante l'ultima masturbazione , cosa potrebbe essere? mica può portare qualche danno a qualche vena? tipo la vena aorta (ho sentito leggermente tirare , un pò di dolore sulla parte destra e sinistra del collo)
[#3] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
Volevo solo sapere se poteva procurare danni a qualche vena , tipo alla vena aorta , visto che l'ultima volta mi sentivo tirare nella parte destra e sinistra del collo , un pò di dolorino , dopo tutti i sforzi della giornata
aspetto con ansia la risposta!
[#4] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
Ricordandovi che oltre alla circoncisione e frenuloplastica che ho avuto , sono stato operato al palato (avevo una palatoschisi) a 3 mesi dalla nascita , e poi avendo mio nonno materno con la vena aorta dilatata (e mica può essere una cosa questa ereditaria? dato che questo mio nonno come me ha subito una circoncisione anche lui , e anche mio zio , sarebbe lo zio , ha subito una circoncisione) e poi c'è qualche sintomo della vena aorta? prima che si rompa o si dilata? oppure prima di rompersi cmq si dilata prima? grazie mille della risposta
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...nessun pericolo...l'aorta è un'arteria...non una vena...
[#6] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
Quindi dottore , anche perchè ora in parte che anche oggi ogni tanto mi sento tirare sulla parte destra del collo , ma anche per mio nonno , in me stesso sono preoccupato , gli hanno detto che ha la vena aorta dilatata ,in passato è stato un grande fumatore e beveva alcool , e infatti il medico ha detto che non deve ne bere ne fumare , però adesso dopo 3 anni sta riprendendo il vizio di bere! anche se la aorta è un arteria ( e non so che funzionalità ha rispetto alla vena) cosa potrebbe succedere? in quanto a me , oggi mi sono masturbato e non ho sentito nessun dolore , è andato tutto perfetto (tranne qualche doloretto dietro al collo ma è questione muscolare) e poi dopo un pò di tempo sentivo un pò di dolorino al petto (ma non so se è questione di masturbazione siccome mi masturbo due volte al giorno e non so se devo diminuire , ) però sta che ogni tanto sento tirare sulla parte destra del collo (avvolte come se sbattesse dentro) , è problema muscolare? o di nervi , siccome sono ansioso e ho paura? per quanto riguarda la masturbazione posso stare tranquillo? nonostante sia ansioso e sento tirare un pò sul collo , non provoca danni? alle vene o al cuore siccome credo sto sotto sforzo date le giornate di lavoro al freddo 2-3 giorni e alla partita di calcio e a due masturbazioni al giorno?