Utente 111XXX
Salve, mi capita spesso di avere orgasmo notturno senza alcuna sollecitazione fisica, ma solo psicologica in seguito per esempio ad un sogno di tipo erotico.
Per contro, ho molta più difficoltà ad averlo nella realtà nel rapporto di coppia a causa di uno scarso desiderio.
da cosa può dipendere?
Grazie in anticipo per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la eiaculazione notturna è un fenomeno non patologico più frequente qundo manca una gratificazione sessuale diurna.
<consulti un esperto andrologo,coadiuvato da uno psicosessuologo.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,
come le ha già scritto il Dr.Izzo, l'orgasmo notturno, rappresenta un'inconscia soddisfazione, che avviene ad "altri" livelli di coscienza, cioè correlati alla fase onirica, senza il controllo della ragione e della censura cosciente.
Solitamente, mediante una possibile terapia di coppia, si lavora sulla sessualità di coppia migliorandola per qualità e quantità, ai fini di un recupero e di una valida sostituzione dell'appagamento notturno.
Cari saluti