Utente 155XXX
Buongiorno, cari dottori,

vorrei chiedervi un parere riguardo un problema che mi angustia da qualche giorno. Sono hiv+, attualmente non sotto terapia, in coppia siero discordante. Ho una piccola cisti sebacea a livello della mandibola, che periodicamente si infiamma, rompendosi e rilasciando un liquido semitrasparente giallo-arancio, penso anche con tracce ematiche diluite. In attesa del piccolo intervento per l'asportazione, vorrei sapere se nel secreto di tale cisti è presente una concentrazione pericolosa del virus, poiché nelle effusioni tale cisti potrebbe venire in contatto con il mio partner e temo, ovviamente, di potergli fare involontariamente del male. Chiedo questo perché la cisti è situata sotto la barba, e probabilmente per lungo tempo ho ignorato di averla, con i conseguenti rischi che ciò ha potuto comportare. Spero possiate togliermi questo dubbio.

Augurandovi un buon anno, vi ringrazio per l'attenzione.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Cappa
24% attività
4% attualità
12% socialità
BORGOMANERO (NO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Certo che e' presente il virus