Utente 116XXX
Salve,
sono un ragazzo di 24 anni. E' da un po' di tempo che ho notato una fuoriuscita di sangue da una specie (a prima vista) di "punto nero" presente sulla piega glutea. A dir la verità ne posseggo due, entrambi molto vicini.
Questa specie di "punti neri" li ho notati per la prima volta qualche anno fa (minimo due), solo che è da poco tempo che ho notato questa strana fuoriuscita.
Non so dire se questa eruzione cutanea ci sia sempre stata (anche se mi sembra strano che non mi sia mai accorto) oppure se è comparsa nel breve periodo.
Un dettaglio in più, non so se è rilevante, è che ho una certa predisposizione a sudare nella zona dei glutei. Credo (credo!) di averla avuta sempre questa particolarità, mi accade nei momenti di agitazione o, più frequentemente, alla mattina appena sveglio.
Questa fuoriuscita non è continua, ma accade "ogni tanto", non saprei spiegare la cadenza e, successivamente, dopo aver versato una quantità di liquido (penso si sangue, ma non sono sicuro sia solo quello) la fuoriuscita si arresta.
Qualcuno per caso ha idea di cosa si tratti?
A quale specialista mi dovrei rivolgere per chiedere consulto?
Ringrazio anticipatamente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Carlo Mattozzi
28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente, premettendo che per una diagnosi corretta è necessario un consulto diretto; la condizione da lei descritta può corrispondere a diverse condizioni, da teraromi sacro-coccigei, a cisti sebacee o fistole. Le consiglio un consulto dermatologico ed in caso una consulenza proctologica al fine di inquadrare correttamente il suo disturbo e poter effettuare una terapia adeguata.
Saluti