Utente 497XXX
salve,
dopo l'ultimo rapporto avuto 15 ore fa, avverto (da 2 ore a questa pare) un dolore interno al pene, come se nel canale da cui escono sperma e urina fosse susccesso qualche cosa di spiacevole. il dolore è concentrato in un punto (all'altezza del glande) ed è molto simile al dolore provocato da una botta...
aspetto responsi e intanto ringrazio.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Vi sono segni di infiammazione? E'stato un rapprto un pò troppo passionale? Difficile fare una diagnosi senza una corretta visita e anamnesi.
CordiaLI SALUTI
[#2] dopo  
Utente 497XXX

Iscritto dal 2007
no... infatti per quello sono sorpreso... il glande non è arrossato (il dolore ripeto però è interno)... il rapporto è stato normale, anzi quasi sottotono...
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
a questo punto consulti il suo medico di medicina generale che, valutata in prima istanza la sua situazione clinica, poi le consiglierà , se è il caso, una successiva valutazione specialistica.
Un altro consiglio ,come spesso ripeto da questo sito, vista la sua "giovane" età, è quello di approfittare di questo "disturbo-malessere" , per conoscere finalmente , se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org