Utente 234XXX
Salve sono F.,
signor medico purtroppo soffro di un disturbo ai testicoli, praticamente mi capita che spesso di irrigidiscono sembrandone uno solo.
Sinceramente sto iniziando a preoccuparmi seriamente per questa situazione sto evitando anche frequentazioni con ragazze, e ho anche vergogna di dirlo a mio padre, perchè tra di noi non c'è quel rapporto comunicativo basato sul sesso. Vorrei trovare una soluzione rimanendo nell'anonimato.. possibilmente senza far saper nulla nemmeno ai miei genitori.
Poi le volevo chiedere anche un'altra cosa possibilmente il mio pene non è circonciso e vorrei farlo, mi sà dire se è possibile farlo sempre senza far sapere nulla ai miei genitori ?

La ringrazio in ogni caso e le auguro buon anno !

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,alla Sua età è abbastanza grave non avere conoscenza sullo stato di salute genitale,riproduttivo e sessuale.Le strutture pubbliche assicurano servizi di assistenza andrologica qualificata.Ne parli con il Suo medico,evitando il faidate che può portare a
fraintendimenti ed ad errori.Non fa alcun cenno circa la qualità delle Sue "prestazioni" sessuali...Cordialità.