Utente 547XXX
buona sera dottori, vi chiedo aiuto in quanto non riesco a trovare una soluzione al mio problema e "sto impazzendo".
Le ultime 3 ragazze ke ho frequentato hanno contratto entrambe il papilloma virus. Ho deciso di fare delle indagini in quanto ho notato che il problema è stato avvertito nel momento in cui loro hanno usato la pillola ed io non più il preservativo. Sono stato dall'andrologo-urologo il quale non avendo trovato nulla di visibile mi ha prescritto i seguenti accertamenti:
tampone uretrale, anale, scrotale e balano-prepuziale, oltre alla peniscopia,esame colturale del liquido seminale e delle urine. Risultato? tutte le indagini con esito negativo. esiste un esame del sangue o altre indagini ke mi permettano di escludere che sia io il portatore? Spero mi rispondiate al più e in attesa vi ringrazio per la disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
No ,utile un controllo mensile per qualche mese magari eseguendo penoscopia preceduta da una applicazione di acido acetico .
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 547XXX

Iscritto dal 2008
non mi è kiara 1 cosa, quindi non saprò mai se sono io il portatore? o posso escluderlo?
Ringrazio anticipatamente
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

esiste il tampone uretrale per HPV in pCR che può essere utile
a capire l'eventuale presenza del HPV
Cari saluti
[#4] dopo  
Utente 547XXX

Iscritto dal 2008
il tampone uretrale ke ho eseguito era gia il tampone uretrale per HPV in pCR... esito negativo.
posso stare tranquillo di non essere il portatore? sono 3 casi di coincidenza?