Utente 234XXX
Da Aprile del 2011 ho iniziato a soffrire di alcuni fastidi alla gola (sensazione di corpo estraneo) e sono andato da due otorini che hanno subito escluso patologie a carattere infettivo. Il mio cavo orale (laringe + faringe) si presentava leggermente arrossato e pertanto hanno ipotizzato che il fastidio fosse dovuto a del reflusso. Ho iniziato a prendere un inibitore di pompa ma il problema non è stato risolto...anzi ho iniziato ad avere un eccessiva formazione di catarro (scialorrea) e sono iniziati dei bruciori alla lingua (che si è ricoperta di una patina biancastra). Ho anche fatto dell'aerosol con cortisone per 20 giorni senza avere grandi miglioramenti. Sono andato dal gastroenterologo che ha ipotizzato reflusso gastrico (non ho fatto gastroscopia) e mi ha impostato la seguente terapia: nexium; motilium e gaviscon advance. Dopo 3 mesi nessun risultato. Da 2 settimane mi è iniziato anche un dolore gengivale/dentale (più che dolore sembrerebbe bruciore di tutta la bocca compresa la lingua) che non passa con la terapia antiinfiammatoria (brufen; oki; efferalgan; froben) Mi domandavo se ho la sindrome della bocca urente. Attendo un vostro cortese riscontro e se mi consigliate un centro di patologia orale anche a pagamento dove andare. Dimenticavo: sono in terapia con ace inibitore e calcio antagonista perchè sono un soggetto iperteso dall'età di 18 anni. Grazie.
[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
prima di tutto è necesario a questo punto escludere il reflusso perchè è li che bisogna agire, se presente
la lingua deve spazzolarla perchè deve avere un colore roseo dopo lo spazzolamento se si esclude un'infezione fungina e la sindrome della bocca urente la teniamo come ultima ipostesi una volta scartate le eventualità più ovvie
l'uso di farmaci in abbondanza tra l'altro può peggiorare la situazione cclinica
cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 234XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille per la risposta. Ma è possibile che il reflusso sia la causa di un bruciore persistente alla bocca (gengive, lingua, palato e denti)? Il reflusso dopo 3 mesi di terapia dovrebbe essere sotto controllo. La lingua dopo spazzolamento è rosa. Devo andare da un dentista o meglio in un centro specializzato in patologia orale?
[#3] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
il reflusso può dare i disturbi da lei riferiti se non risolto
se conosce il centro vada pure lì che hanno probabilmente esperienza più vasta
cordiali saluti