Utente 233XXX
Salve ho 16 anni tra qualche mese 17 e non so se ho un problema al frenulo...Quando avevo circa 11 anni,il mio pediatra tentò di rompermi il frenulo sensa nessuna operazione ma non ci riuscì e mi disse che avrei dovuto farmi la circoncisione che però io non ho voluto fare
Ora il frenulo è certamente ''indebolito'' e meno robusto a causa di quello che mi fece il mio pediatra ma cmq non ho intenzione di farmi la circoncisione...Secondo voi cosa mi conviene fare? C'è rischio che mi si rompa da solo visto che non è più ''robusto'' ? E nel caso quali sono le conseguenze di quando si rompe a parte l'emorragia? Vi ringrazio in anticipo

EDIT: Ho dimenticato di dire che non ho nessun dolore quando è eretto oppure quando lo apro

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
nessun pediatra al momndo si metterebbe a romper frenuli. Personalmente mi farei visitare dal vivo da bravo collega, che bisogna soprattutto vedere in questi casi e che le spieghi ben bene come stanno le cose.
[#2] dopo  


dal 2012
Lo so avevo 11 anni e non capivo altrimenti non me lo sarei fatto fare
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
ripeto: dubito che sia stata tentata la manovra di rottura del frenulo. Meglio si faccia visitare da collega.
[#4] dopo  


dal 2012
Allora le spiego,io mi ricordo quel giorno perchè provai molto dolore...Il pediatra mi aprì il pene molto e mi ricordo che sentivo un dolore allucinante
[#5] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Gent.le utente,
probabilmente il collega pediatra ha liberato delle sinechie balanoprepuziali cioè le ha scoperto il glande portando giù la pelle del prepuzio che vi aderiva.
Cmq per una corretta valutazione vi è esigenza di un controllo urologico.
Oltre da qui non si può dire.
Cordiali salutii
[#6] dopo  


dal 2012
Ok ringrazio entrambi...Saluti