Utente 234XXX
Buonasera, Le scrivo perchè ho un problema alle gambe: gonfiore,chiazze rosse e prurito. Il mio medico mi ha fatto fare le analisi ed è risultato che vi è un infezione in corso. Il problema è che non sa da cosa è dovuto e mi ha detto di fare sia un esame toracico che una visita dermatologica. Inizialmente mi ha dato un antibiottico leggero, ma non è servito a granchè, oggi me ne ha dato uno più forte precisamente VECLAM 500mg. E' possibile conoscere il vostro parere? Grazie in anticipo.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
sulla base di questi dati non è possibile dire nulla di significativo.
La diagnosi differenziale può andare da eresipela (però di regola è una sola gamba), a fatti vascolari, ad eczema da stasi,eritema nodoso,etc ed a tutta una serie di altre patologie caratterizzate da infiammazione e prurito.
Non sappiamo quali siano le analisi, quale il sospetto diagnostico, e perchè si dice che vi è una infezione in corso.
La lastra del torace (suppongo che questo si intenda per esame toracico, posso forse supporre che sia fatta per ricercare qualcosa da mettere in connessione (es.Eritema nodoso e TBC, ma allora non si capisce il veclam)) , ma ormai siamo nel campo della fantasia , e qui mi fermo in attesa di ulteriori dati .
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 234XXX

Iscritto dal 2012
Gent.mo Dott.Griselli,
la ringrazio per l'immediata risposta!! Mi scuso se non sono stata molto precisa, allora la lastra del torace me l'ha prescritta il medico per "sicurezza" vuole accertarsi che non sia un inizio di TBC; le analisi fatte sono quelle del sangue e delle urine dalle quali sono risultati alterati:
VES 1 0RA: 33; PROTEINA C REATTIVA 4,20; HGB: 10,1; HCT: 32,5; MCV:59,0.
Il medico ha avanzato una serie di ipotesi: Echinococcosi, inizio TBC, infiammazione reumatica, oppure dai denti(riguardo quest'ultima ipotesi devo dire che qualche giorno prima di iniziare il tutto avevo le gengive infiammate,anche se fin da piccola ne ho sempre sofferto, ma nel giro di 2giorni mi è passato). Come vede sono molte ipotesi e in queste condizioni credo di aver bisogno di una cura più mirata. Sono ormai quasi due settimane così e ieri il mio medico mi ha prescritto le visite che le ho già detto. Inizialmente come antibiottico mi ha prescritto il BASSADO 100mg per 5giorni, con scarsi risultati e ieri invece mi ha prescritto il VECLAM che ho preso 2volte. Oggi mi sono comparse ulteriori chiazze rosse sul lato del piede che mi impediscono di camminare per via dei dolori e un'altra chiazza sui gomiti, oggi più che il prurito è il dolore che sento. Non so cosa fare, oltre che per il momento attendere la visita dermatologica. Con questi dati sa dirmi qualcosa in più o serve qualcos'altro. La ringrazio per l'attenzione, Cordiali Saluti
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
mi pare che siamo in una fase di ricerca , affannosa e affannata, di diagnosi, una ben diversa dall'altra , intersecate con terapie ex adiuvantibus, magari un po' affrettate.
Deve fare la visita.:troppa confusione.
Cordialità