Utente 189XXX
da un paio di giorni ho preso l'abitudine di tenere il glande completamente scoperto all'interno della mutanda, con la quale rimane direttamente a contatto. non ho mai avuto evidenti problemi nel far scorrere il prepuzio, tuttavia è anche vero che quando dovevo oltrepassare la corona del glande, sentivo un flebile dolore anche se chiamarlo dolore dolore è eccessivo. diciamo che il processo era più difficoltoso e macchinaso, quando il pene era in fase di erezione. quando qualche anno fà ho avuto il mio primo rapporto sessuale, ho avuto successivamente dei sanuinamenti e a mio parere è stato proprio per questo.
come dicevo da una settimana ho deciso tenere il glande scoperto, inizialmente per ridurne la sensibilità, ma poi ho constatato che anche la mobilità del prepuzio ha avuto ottimi benefici e ora la scorrevolezza e molto più efficiente.

mi chiedevo se tenere il glande scoperto a contatto con il tessuto della mutanda diverse ore al giorno può determinare problemi in termini di igiene e se tale pratica possa determinare arrossamenti e infiammazioni a causa di eccessivi sfregamenti.

distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la pratica riferita non può darLe alcun problema.Prevedo che,in breve tempo,potrà abbandonarla.Cordialità.
[#2] dopo  


dal 2012
la ringrazio per la celere risposta!
era quello che speravo!
anche se non dovrei averne più bisogno, penso che continuerò a mantenerlo così perché mi fa stare meglio

avrei ancora due quesiti da porLe:
1) questa pratica non mi causerebbe nessun problema neanche se lo tenessi scoperto tutte le 24 ore?

2) infine avrei una domanda che esula dall'argomento: per la quotidiana igiene è bene utilizzare del sapone intimo oppure è sufficiente una semplice sciacquata con la acqua?

grazie infinite
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...nessun problema nel mantenere il glande scoperto.Può indifferentemente utilizzare un sapone delicato e/o limitarsi all'acqua fresca (o tiepida).Cordialità.
[#4] dopo  


dal 2012
grazie mille è stato gentilissimo!!
buon lavoro
[#5] dopo  


dal 2012
mi scusi dottore se la disturbo nuovamente.

è normale che, a causa della suddetta condizione del glande e del prepuzione, abbia nell'arco della giornata delle erezioni molto più frequenti?
è possibile che il glande sia troppo sensibile?

distinti saluti