Utente 234XXX
Gentile Dottori,
Vi scrivo da parte mia e della mia ragazza. Siamo una coppia di fidanzati da 1 anno. Non abbiamo mai avuto rapporti, ma quando ci capita facciamo del petting.
Domenica sera ci è capitato di avere del petting all'aria aperta, prima io e poi lei. Dopo che sono venuto, ho usato un fazzoletto per pulire quella goccia di
sperma che era rimasta sul glande, ho usato solo la mano sinistra per pulirmi e mentre chiudevo il fazzoletto ho paura di aver toccato con i polpastrelli della mano destra quel poco di liquido che c'era sul fazzoletto. Sono certo che le dita della mano destra erano asciutte, e prima di andare diritto al suo sesso, ho iniziato a toccarla sopra al pantalone e poi su i suoi slip, ed infine ho iniziato a toccare sul suo sesso partendo dal clitoride. La mia ragazza era vergine, ma ad un tratto mi sono accorto che il dito andava piu dentro (scusate il termine ma non so come spiegare). Sono riuscito a rompere il suo imene senza che ce ne siamo accorti (lei non ha sentito dolore), e per fortuna non ci sono state perdite di sangue. Ora sono preoccupato dal fatto che ho potuto toccare con le dita quel poco di liquido in quel fazzoletto. La mia ragazza ha sempre avuto un ciclo di 28 giorni, e solo a novembre è durato 34 giorni, e gli sono venute "le rosse" il 22 di dicembre. E' possibile rimanere incinta anche se le dita erano asciutte e non sapendo di sicuro se il liquido e stato leggermente toccato? Vi ringrazio anticipatamente per l'attenzione!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Da quello che ci scrive le dinamiche raccontate non sembrano "pericolose" per spiegare una possibile gravidanza non desiderata, comunque ora sentite in diretta il ginecologo di riferimento.
[#2] dopo  
Utente 234XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dottore, grazie per la tempestiva risposta. Potrebbe spiegarmi perché non ci sarebbe pericolo di una gravidanza? Mettiamo caso avrei toccato leggermente il liquido e poi strofinato su i pantaloni e slip della mia ragazza e andando al suo sesso, ci sarebbe pericolo? Ho sempre saputo che gli spermatozoi hanno una breve vita all'aria aperta e specialmente se non sono nel liquido proprio, ma molte ricerche su internet mi hanno confuso la testa.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene le cose che dice confermano dinamiche non "pericolose, ma ora deve smetterla di consultare inutilmente internet e sentire in diretta un vero medico!