Utente 947XXX
Buona sera circa sei mesi fa ho effettuato un ecografia addominale per un dolore lato sx riscontrata una piccolissima protrusione di ernia diretta lato sx ma il dolore era riportato alla parte finale del colon non attribuibile all'ernia.Effettuo anche una visita chirurgica per ernia ma il chirurgo non vede nessuna protrusione .
Adesso ho dolore alla parte dx del pube premetto che pratico corsa lenta tre volte a settimana,
il dolore si evidenzia quando sforzo gli addominali inferiori con alzata delle gambe da supino, da riposo non avverto nulla il dolore si sente solo mettendo in funzione quella parte di addominale, non ho nessun gonfiore. cosa devo fare?il medico di famiglia mi a riscritto visita chirurgica per ernia.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
La presenza di ernia è assolutamente diagnosticabile con la visita chirurgica. Se il chirurgo non la rileva è molto probabile che non ci sia. Il dolore potrebbe essere in tal caso di origine muscolare o legamentoso.
[#2] dopo  
Dr. Vincenzo Cifarelli
24% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile Signore ,aggiungo alla risposta chiara del dott. Rossi ,che se sollevando gli arti a riposo in posizione supina , avverte dolore in sede sovrapubica .è piu' facile pensare ad una pubalgia da infiammazione muscolo tendinea ,patologia molto frequente nei runners e nei calciatori.
Una visita del medico curante dirimera' ogni dubbio.Saluti
[#3] dopo  
Utente 947XXX

Iscritto dal 2008
Ringrazio il dott. Rossi e il dott. cifarelli non mi aspettavo risposte così veloci , la visita chirurgica è stata fatta dopo l'ecografia sette mesi fa,mentre quella dal medico curante quattro giorni fa e mi ha prescritto una nuova visita chirurgica per lui si tratta di ernia, specifico che il mio medico e specializzato in otorinolaringoiatrica.
Nel caso si trattasse di pubalgia da infiammazione muscolo tendinea come mi dovrei curare? ringrazio di nuovo buona giornata.
[#4] dopo  
Dr. Vincenzo Cifarelli
24% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Riposo,purtroppo dall'attivita' sportiva ,antinfiammatori e/o miorilassanti se necessario. Caldo sulla regione sovrapubica.
Comunque solo dopo consulto specialistico . nel caso sia diagnosticata un'ernia inguinale ,l'intervento chirurgico.
Distinti saluti