Utente 518XXX
ho questo problema (almeno me ne sn accorto da) da agosto 2004. La cosa strana è che è avvenuto in coincidenza con rapporti oro-genitali (in cui la parte orale era la mia) che ho avuto con la mia nuova fidanzata...può dipendere da questo o non c'entra nulla? ho provato terapie antibiotiche e antimicotiche topiche e sistemiche ma senza risolvere niente...che devo fare? è un problema estetico, cioè non mi fà male in nessun caso. E' cmq molto brutta l'ipertrofia papillare e il bianco terreno candidoso che circonda le macchie che si spostano...

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
ma di cosa stiamo parlando: di lingiua a carta geografica, di candidosi e perchè terapie antibiotiche? chi ti ha fatto la diagnosi è lo stesso che ti ha dato la cura ? la tua mi sembra una situazione molto confusa.
vai dal tuo dermatologo e senti cosa ti dice (il percorso è preciso: diagnosi e poi terapia specifica)
ti saluto
Dr M Stante
[#2] dopo  
Utente 518XXX

Iscritto dal 2005
Ho una glossite chiamata 'lingua a carta geografica'.Sono andato da diversi medici: una ginecologa,una otorino-laringoiatra,e due dermatologi. Mi hanno raschiato un pò di patina bianca e hanno colorato il vetrino; positivo alla candida. In questi mesi ho provato varie terapie: integratori vitaminici, colluttori riepitelizzanti, anti-infiammatori, omega3...e dopo antibiotici a largo spettro e antimicotici a palla. Ma nessun risulato definitivo. Rinnovo la domanda di prima: è possibile che i rapporti oro-genitali che ho avuto siano conivolti nella eziologia?
[#3] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
si è possibile ed è anche molto probabile!
il problema è di esclusiva pertinenza dermatologica non ginecologica nè otorino. la terapia è a base di antimicotici (itraconazolo, fluconazolo etc) assunti per via orale ed a dosaggi opportuni. tutto il resto non serve. tuttavia il termine lingua a carta geografica può indurre una qualche confusione sulla classificazione della tua malattia. tu avrai delle chiazze lattescenti e biancastre che si possono distaccare dalla lingua, vero ? si tratta di una candidosi del cavo orale (lingua) gli altri nomi fanno solo confusione.
la terapia è quella che ti ho detto, semprechè il tuo stato immunitario non sia soppresso da una qualche malattia o da farmaci che hai preso per altro motivo.
ti saluto e resto a disposizione
Dr Stante
[#4] dopo  
Dr. Paolo Gigli
28% attività
0% attualità
12% socialità
CAMPO SAN MARTINO (PD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
La lingua acarta geografica e' un problema costituzionale non curabile, la candidosi della lingua si cura con gli antimicotici come precisato dal collega.
saluti
[#5] dopo  
Utente 518XXX

Iscritto dal 2005
non ho niente che si distacca dalla lingua. Ho la lingua a carta geografica, mi è stata diagnosticata da due dermatologi e ho comparato con immagini trovate in internet: identica. E poi studio medicina e chirurgia...è costituzionale me me ne sono accorto in coincidenza con i raspporti oro-genitali...solo coincidenza? Ho avuto rapporti sessuali solo con due donne nella mia vita, di cui una vergine e l'altra no...per sicurezza ho fatto fare alla seconda un test HIV/HBV/HCV ed è risultata negativa, anche i valori dell'emocromo sono nella norma...
[#6] dopo  
Dr. Marcello Stante
28% attività
0% attualità
12% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
caro amico,
tralasciando i problemi classificativi, credo che tu debba curare la candidosi da cui sei affetto. poi al resto si penserà dopo. spero di essere stato chiaro e ti saluto cordialmente
Dr Stante
[#7] dopo  
Utente 518XXX

Iscritto dal 2005
Da settembre ad ora ho usato per più cicli il diflucan(polvere diluita per os-->azione sistemica), micotef gel, daktarin gel (da soli o contemporaneamente a diflucan).