Utente 966XXX
Salve, scrivo per conto di un'anziana signora di anni 77 affetta da circa quindici anni da diabete di tipo mellito, cardiopatica ed ipertesa.
La signora assume quotidianamente due dosi di Dilatrend 25 , una dosa di Triatec 5+25, Galvus 50, Diamicron 30, Deflan 6, Lansox 15 mg come gastroprotettore.
Circa una ventina di anni fa ricoverata per pericardite. Recente caso di fibrillazione atriale pregressa e recenti casi di tachicardia sopraventricolare. Da un pò di anni lamenta un forte senso di calore, sostenuto bruciore localizzato su tutta la persona <<nelle vene>> dopo un paio di ore essersi coricata a letto e trova miglioramento nel momento in cui si posiziona di lato. Fino ad ora il medico non è riuscito a spiegare il fatto. Recenti valori di PT e PTT sono risultati nella norma.
Nei suo esami di routine risultano sempre aumentati, ovviamente, la Glicemia (in media 140) e l'Hb Glicolisata. Vi è una correlazione causa-effetto con le sue patologie o medicinali che assume che possono spiegare il fatto? Quali sono gli esami del sangue che potrebbe eseguire? Ringrazio anticipatamente e porgo distinti saluti.
[#1] dopo  
Dr. Agnesina Pozzi
48% attività
0% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
scusi se risponde un pediatra (che comunque fa medicina generale..), ma il consulto era rimasto inevaso da due giorni. Spero di fare cosa utile e gradita.

Molto probabilmente il motivo di questi bruciori risiedono non tanto nei farmaci che assume quanto nelle patologie che ha: il diabete mellito si accompagna a neuropatia, i nervi periferici e i piccoli vasellini soffrono nel diabete e vengono compromessi con il risultato che si hanno questi sintomi strani che sono bruciori diffusi,variabili, simili a punture, associati a fastidi nella sensibilità. Data l'età anche l'artrosi diffusa della colonna avrà le sue ripercussioni sulla sensibilità e varierà appunto col variare della posizione del corpo.
In questi pazienti suggerirei, oltre ad un materasso adatto del tipo memoria di forma o lattice a modulazione segmentaria del peso del corpo, anche un supplemento di vitamine del gruppo B

Cordiali saluti
Dott.Agnesina Pozzi