Utente 575XXX
salve cari dottore soffro di cefalea tensiva da anni di solito è cronica da circa 8 anni con dolore di solito al collo e trapezi.penso che siano contratture da somatizzazioni anzi quasi certamente .da 3 giorni il dolore hai trapezi è diventato veramente invalidante cosa posso fare per alleviare il dolore?oltre al caldo.farmaci miorilassanti?perfezionare la postura andrebbe bene???grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Sandro Morelli
28% attività
4% attualità
16% socialità
VELLETRI (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Caro ragazzo, bisogna sempre fare una diagnosi e ci vuole sempre un medico che visita e che fa fare gli accertamenti. Per posta posso solo dirti di approfondire eventuali patologie articolari della colonna cervico-dorsale. I tuoi sintomi, inclusa la cefalea, potrebbero dipendere dalla colonna e curarlo sarebbe molto semplice con mesoterapia od infiltrazioni.
[#2] dopo  
Utente 575XXX

Iscritto dal 2008
grazie dottor sandro morelli.non so se è il caso di approfondire...conosco molto bene il mio disturbo di cefalea tensiva cronica con periodi di dolore su collo e trapezi.sono sicuro che è tutto collegato.una prova può essere che migliora con il caldo,sono anni che faccio ricerche sul mio problema perchè vorrei tornare a vivere ,ma più per la cefalea che a parità di livello è molto più invalidante.sono 8 anni che ne soffro ho girato tantissimi dottori ,sono stato dai migliori d italia,ho fatto 20 terapie di prevenzione e non rispondo a nessun sintomatico,il tutto associato a depressione..ma solo grazie a internet posso dire che sono vivo,ed ho imparato tantissime cose,tante prove,e ora si inizia a vedere qualche risultato,non penso per le medicine..non approfondisco.ritorno al discorso di prima ho i trapezi molto sviluppati.che infiltrazioni si fanno???????????grazie per avermi ascoltato
[#3] dopo  
Dr. Sandro Morelli
28% attività
4% attualità
16% socialità
VELLETRI (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Io utilizzo mesoterapia con aghi piccolissimi (quattro volte più piccoli dell'ago da insulina). Sono dei piccoli pomfi di liquido anestetico ed un antinfiammatorio che può anche essere omeopatico. Si effettuano nella zona dove escono i fiocchi di fibre che portano l'innervazione alla zona dolorosa. Nel tuo caso li farei sul collo nella zona cervicodorsale.
Tu sei un pò lontano dalla mia zona e soprattutto sarebbe scomodo perché andrebbero ripetuti ogni settimana per un ciclo di tempo da stabilire secondo i risultati.
Cerca nella tua zona un medico che effettua mesoterapia, in genere sono anestesisti oppure omeopati della branca omeotossicologia.
Resto convinto che risolverai il problema dolore. In alternativa io non avrei problemi a curarti in ospedale con la mutua, ma dovresti venire a Velletri.