Utente 124XXX
Spett.li Medici sono un ragazzo di 30 anni leggermente in sovrappeso (83kg) fumo circa 20-25 sigarette al giorno (prima circa 40) e svolgo vita sedentaria causa lavoro (attività sportiva niente e cammino poco a piuedi da circa 3 anni). Sono un soggetto molto ansioso e come tutti gli ansiosi faccio diverse visite mediche tra cui quelle caediologiche. Nel 2011 gho fatto 7 ECG (causa tachicardia) e 2 Ecocardiogramma entrambi negativi. Ultimo ECG 29/12/2011 con nessuna risposta da parte del cardiolo ma vi era scritto "LIEVE ANOMALIA DELLA RIPOLARIZZAZIONE VENTRICOLARE" che credo non sia nulla di grave almeno spero! La mia domanda invece riguarda due avvenimenti avvenuti prima dell'ultimo ECG e stamane al risveglio a causa di un incubo ovvero: mi sveglio di soprassalto ma non con la comune tachicardia che batte forte dal petto ma BATTITO FORTE (COME CONSISTENZA) DAL PETTO CON FREQUENZA REGOLARE CIRCA 80 BATTITI AL MINUTO.....E' NORMALE QUESTA COSA? IN PASSATO IN SEGUITO A SPAVENTI AVEVO BATTITO FORTE E FREQUENZA ACCELLERATA, ORA NO. Attendo vostre notizie e tenendo conto delle visite effettuate sopra citate se vi è secondo Voi necessità di fare ulteriori indagini. Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Lei deve solo smettere di fumare. Se continua andra' verosimilmente incontro a tutto cio che lei teme e cioe' ictus. infarto e cancro.
Smetta di fumare subito, oggi, non domani
arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
Ci sto provando e in parte ci sto riuscendo. Ma vorrei meglio capire se quel modo di battere forte come consistenza e lento/normale come ritmo sia normale in seguito ad uno spavento poichè in passato avvertivo tachicardia e cardiopalma ora invece cardiopalmo con ritmo normale.....possibile? E' normale? Tutto qui se non vi sono indicazioni per ulteriori accertamenti inerenti al cuore.

Grazie e attendo sue risposte in merito
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi lei si preoccupa di banali battiti e chiede accertamenti facendo finta di non capire che lei sta ammalando il suo cuore fumando come una ciminiera alla sua età.
È solo un controsenso, qualsiasi esame lei facesse domani sarebbe perfettamente normale lasciandole pensare che può continuare tranquillamente a fumare.
È del tutto inutile pertanto che faccia esami
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#4] dopo  
Utente 124XXX

Iscritto dal 2009
E' stato molto preciso e conciso nel rispondere alle evidenze e allo stesso tempo al mio quesito del battito strano. Grazie per la sua celere risposta e cordialità.

Saluti