Utente 541XXX
Gentili dottori ho 37 anni e quest'estate durante esami di controllo a causa di un persistere di pressione alta ho riscontrato il valore della creatinina superiore alla norma cioè 1.4 (0.6 - 1.1). A quel punto ho ripetuto più volte gli esami ma il risultato è rimasto invariato. Il medico mi ha fatto eseguire un'ecografia addominale completa da cui non è emerso nulla. A seguito di ciò mi ha consigliato di seguire una dieta povera di proteine, salumi e prodotti in scatola e di utilizzare poco il sale. A gennaio ho eseguito nuovamente gli esami e la creatinina è ancora uguale in più il magnesio è risultato basso cioè 0.9 (1.8 - 2.6). I valori di calcio, fosforo, sodio, potassio, paratormone e ves sono nella norma (il calcio è al limite). Adesso che faccio? Devo pensare di avere un problema renale? Assume anche l'eutirox da 75 per un nodulo tiroideo.
In attesa ringrazio.
[#1] dopo  
Dr. Luigi Longo
20% attività
0% attualità
0% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2005
Gentile Signora, premesso che il mio non può nè vuole essere un consulto o una visita specialistica, mi permetto di consigliarLe l'unica cosa che, da specialista e sulla base dei dati riferiti, mi sembra opportuno fare nell'interesse della Sua salute. Senza particolari preoccupazioni e con tutta la documentazione clinica recente e passata a disposizione, si rivolga ad un collega specialista nefrologo (nella Sua regione i centri qualificati sovrabbondano), previo consiglio e richiesta del Suo medico di medicina generale.Otterrà in quella sede tutte le utili indicazioni su eventuale terapia ma soprattutto sui controlli periodici nel tempo e gli approfondimenti diagnostici. Cordiali e sinceri saluti Luigi Longo
[#2] dopo  
Dr. Decenzio Bonucchi
24% attività
4% attualità
12% socialità
CARPI (MO)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile signora, 1,4 è un valore sopra la norma. E' importante rivolgersi ad un nefrologo di fiducia (nella sua zona il prof. Umberto Maggiore la può aiutare) con un esame urine per valutare se è necessaria una biopsia renale.
Saluti, Decenzio Bonucchi - Modena
[#3] dopo  
Dr. Massimo Gai
24% attività
0% attualità
12% socialità
ALASSIO (SV)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2000
La creatininemia aumentata a questi valori indica che sicuramente è presente un problema renale anche se non ne conosciamo la causa. Pertanto bisogna indagare la presenza di proteinuria ed eseguire una serie di esami per valutare se il problema è primitivamente renale o se sono presenti altre cause di sofferenza renale.

Saluti