Utente 235XXX
Da un esame eco cardiografico mi è stata diagnosticata, trascrivo esito,una dilatazione bulbo aortica, aorta ascendente di 40mm - 47mm. Valvola aortica apparentemente tricuspide, normali dimensioni cavitorie, lieve ipertrofia parietale, vs cavi buona.., cinesi regionale e globale (FE 62%).
Disfunzione diastolica VS I° grado, insufficienza mitralica lieve, insufficienza aortica lieve.
Faccio presente altresì che nel 2007 sono stato sottoposto ad angioplastica di biforcazione IVA-diagonale, con impianto di 2 stent medicati.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la sua situazione va monitorata sia farmacologicamente con lo scopo di tener bassa la sua pressione arteriosa, sia con esami strumentali, come l'ecocardio, almeno una volta l'anno.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 235XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta, a giorni dovrò sottopormi a TAC Toracica per vedere più dettagliatamente la situazione.
Come farmaci al momento prendo Atenololo 25mg al giorno, 1 Cardioaspirina e Crestor per il colesterolo 1 da 20mg, la pressione 120/70 di media con picchi 140/80.
Eventualmente fosse da operare con quale metodo si deve intervenire?
E i tempi di riabiliazione quali possono essere?
Che tipo di attività e di stress..posso sopportare? Sono agente di commercio.
In attesa la ringrazio nuovamente.

Saluti
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Al momento i valori riportati sono abbondantemente al di sotto del rischio d'operabilità, stia perciò sereno.
Saluti
[#4] dopo  
Utente 235XXX

Iscritto dal 2012
E' stato veramente gentile, cmq appena possibile inserirò la risposta della TAC.

Buonagiornata.