Utente 235XXX
Salve,

sono un ragazzo di 19 anni e il mio problema è che non ho barba: ho poca peluria sul viso, i pochi peli che ho crescono morbidi e, nonostante mi sia rasato più spesso ultimamente, è cambiato poco e niente. Mi sono sottoposto, sotto prescrizione del medico di base, alle analisi ormonali (comprese le funzioni tiroidee), i cui risultati sono normali. Dal lato materno e paterno, i miei parenti (padre, nonni, zii) sono tutti molto pelosi e hanno una barba molto folta e dura. La barba e altri tipi di villosità (peli sul torace, sulle braccia) possono crescere in età tarda? E' possibile che abbia preso da un remoto ascendente? Grazie in anticipo a coloro che risponderanno, distinti saluti.

N.B. Inoltre, ho il colesterolo totale basso (88) e anche i trigliceridi (38). Il medico curante mi ha detto che non c'è problema, che il colesterolo è basso perchè ancora il mio organismo deve stabilizzarsi e che i trigliceridi sono sinonimo di un metabolismo molto veloce. Mi ha consgliato di mangiare molta carne. Ho letto che il testosterone ha come precursore il colesterolo: un valore basso di quest'ultimo quindi vuol dire che gran parte è stato convertito in testosterone?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore ,

è difficile se non impossibile, da questa postazione e senza una valutazione clinica diretta, formulare una risposta corretta, cioè capire la causa del suo reale problema e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta ed in primis il suo medico di fiducia e poi a ruota un esperto endocrinologo od andrologo.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

ho visto comunque che già aveva postato con altra identità lo stesso quesito:

http://www.medicitalia.it/consulti/Andrologia/257518/Controllo-ormonale

Questo atteggiamento non corretto è contro le linee guida del sito!

Ancora cordiali saluti
[#3] dopo  


dal 2012
Caro dottor Berretta,

ho postato più domande inerenti lo stesso argomento con diversi profili, che ho potuto creare grazie al fatto che ho più indirizzi di posta elettronica. Non ho postato, dunque, domande con altra identità. Distinti saluti, buon lavoro.
[#4] dopo  
 Staff Medicitalia.it
44% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
come da linee guida NON è consentito creare più account per singola PERSONA.

Questo account sarà quindi cancellato. Usi un unico utente, grazie.

Cordiali saluti,
staff@medicitalia.it