Utente 152XXX
Buonasera,
il mio compagno, 28 anni,ha fatto come ogni anno gli esami del sangue.I risultati fuori dal range sono i seguenti: concentrazione cellulare media 31,7 g/dl, azotemia 22mg/dl, creatinina 1,29mg/dl e come al solito valore medio piastrinico 6,5 microm e peso specifico 1,030gr/ml.
Tutte gli altri valori ( emocrono completo ed urinocoltura) sono nella norma.
Da sottolineare che a causa radioterapia e chemio per linfoma non hodgkin all' età di 16 anni, il valore del tsh è sempre stato sopra 8mlu/l (ft3 e ft4 nella norma)e da circa 6 mesi sta prendendo eutirox 25mg.Nonostante l'assunzione del farmaco il valore del tsh è comunque di 8,19mlu/l. Secondo Lei a cosa possono essere dovuti i valori alti di azotemia e creatinina e la bassa concentrazione cellulare media?
RingraziandoLa anticipatamente,porgo
Cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
4% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2009
Salve,
non capisco da cosa deduca che i valori di azotemia e creatinina siano alti.
L'azotemia mi pare perfettamente normale; nel caso si parlasse di azoto ureico (BUN) sarebbe ai limiti superiori.
La creatininemia potrebbe essere ai limiti superiori della norma; dipende anche dai range di riferimento del suo laboratorio. In ogni caso, essa è in certa misura proporzionale alla massa muscolare: se il suo compagno avesse una muscolatura sviluppata, il valore sarebbe pienamente giustificabile.
In ogni caso, una determinazione della clearance della creatinina sicuramente potrebbe essere tranquillizzante.
saluti