Utente 213XXX
Gentili dottori,

soffro di miocardia dilatativa e da alcuni giorni ho un raffreddore per fortuna senza febbre, con un pò di tosse secca.
Ho fatto antetempo il vaccino, però oggi il mio medico di famiglia mi ha prescritto per tre-quattro giorni Zitromax 500mg, una al dì.
Questo a suo dire per eliminare qualche inconveniente che potrebbe insediarsi e danneggiare ulteriormente il mio cuore.
Volevo gentilmente sapere cari dottori, se è opportuna questa cura antibiotica, oppure se non è importante, avendo già diversi farmaci indispensabili da assumere ogni giorno; adesso mi sento molto bene!

Restando in attesa di Vs.riscontro, ringrazio e saluto cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Russo
36% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2010
Gentile Utente,

se il Suo medico di famiglia, che conosce approfonditamente la Sua condizione clinica, ha ritenuto opportuno prescriverLe una copertura antibiotica contro eventuali agenti patogeni batterici (da cui non si è protetti dalla vaccinazione influenzale), evidentemente ne ha ravvisato non solo l'opportunità, ma anche l'utilità.