Utente 235XXX
Buongiorno,
vi prego di aiutarmi in quanto sono un bel po in ansia.
allora domenica 8 io e la mia ragazza abbiamo avuto un rapporto, purtroppo si è rotto il preservativo e quindi il liquido preeiaculatorio è venuto a contatto seppure per pochi secondi con la sua vagina.
Posto che io non avevo avuto eiaculazioni da piu di 36 ore c'è un vero rischio?
Lei era all'ultimo giorno di mestruazioni e pur avendo ciclo regolare stamane ha iniziato ad avere perdite di muco tipiche del periodo ovulatorio.
Vi ringrazio anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non dovrebbe avere problemi.Non ci resta che attendere...Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 235XXX

Iscritto dal 2012
grazie della risposta...ma ho ancora un piccolo dubbio,il liquido pre seminale nel preservativo, prima che si rompesse, appariva un po bianco, ciò puo essere dovuto al fatto che si mischia con il lubrificante del preservativo stesso?o è dato dalla presenza di sperma?
inoltre la mia ragazza oggi sente dei dolori ale ovaie, ma tali dolori le si presentano sempre nel periodo ovulatorio,possono essere indicativi di un rischio?
e cmq lei quando consiglia un eventuale test?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...per il test,aspetti qualche giorno.Cordialita'
[#4] dopo  
Utente 235XXX

Iscritto dal 2012
e per gli altri dubbi?grazie ancora
[#5] dopo  
Utente 235XXX

Iscritto dal 2012
la prego dottore risponda,sono preoccupato.grazie mille