Utente 235XXX
Salve

Sono un ragazzo di 25 anni gay vorrei fare una domanda forse un po’ strana, ma vorrei cercare di capire quello che mi è successo ieri sera.

Stavo avendo un rapporto sessuale passivo con il mio partner, ci conosciamo da poco ed era la terza volta che avevamo rapporti, abbiamo sempre usato il preservativo, compreso la sera in questione. Prima di lui non avevo avuto molti rapporti come passivo e nemmeno una penetrazione così profonda.

Dopo quasi un mezzora di penetrazione io ero in estasi e coinvolto dal piacere, e ad un certo punto il mio partner si è fermato facendomi notare che avevo, sia internamente che esternamente, l’ano completamente bagnato, quasi come se fossi una donna. A me è sembrato molto strano e non mi era mai successo prima, mentre lui invece era contento e ancora più eccitato dalla cosa.

A fine rapporto lui mi ha spiegato che ad alcuni uomini, dopo una penetrazione anale duratura, capita di avere un eiaculazione interna all’ano, e che a lui era capitato anche con un altro uomo… a me è sembrato strano, così ho voluto verificare ed effettivamente l’odore, la consistenza e il sapore era lo stesso dello sperma. Inoltre andando in bagno dopo il rapporto ho espulso una notevole quantità di liquido, e sembrava proprio sperma. Ovviamente non poteva essere suo perché aveva il preservativo completamente intatto.

Vorrei anche aggiungere che per prepararmi al rapporto, 4/5 ore prima mi ero fatto un clistere d’acqua calda, per avere un rapporto il più pulito possibile. Anche li ho espulso tutta l’acqua, per cui non credo sia questa la causa, inoltre era trascorso molto tempo e poi come si spiega il fatto che sapore odore ecc combaciavano con quello dello sperma?

È possibile una cosa del genere? Come si spiega?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Mallus
36% attività
12% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2003
Io non spiegarLe come sia accaduto perchè della questione ho solo i parametri che Lei mi racconta, ma una cosa è certa: non esiste una eiaculazione anale e l'unica fuoriuscita di liquido anale è quella prodotta dalle ghiandole mucipare del colon ad es quando sono infiammate ( ad es dissenteria) o di un liquido immesso in precedente ( ad es clistere ).
Cordiali saluti