Utente 219XXX
Gentili Medici,

Sono da 2 mesi sotto isotretinoina, alla fine del ciclo vorrei sottopormi a qualche trattamento per attenuare le cicatrici (che non so perché il farmaco mi lascia più impresse rispetto a prima). Sono molto piccole, la maggior parte somigliano a pori dilatati, sul naso e nella zona intorno al naso fino agli zigomi, ne ho pochissime un po' più gravi con la classica forma a "tesserina di puzzle", vorrei sapere se, vista la lieve entità, esista qualche cura che che non sia una batosta dal punto di vista economico, tipo 400 euro a seduta. Magari qualcosa di più superifiale, mi basta attenuarle leggermente, non sono un grosso danno, ma visto che sono molto giovane (18 anni) preferirei rimuoverle dato che mi fanno sembrare la pelle più "vecchia". Analogo discorso per le macchiette rosse, niente che faccia al caso mio? Magari anche qualche crema in farmacia?

Vi ringrazio anticipatamente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Benini
28% attività
0% attualità
16% socialità
OSTRA (AN)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2000
Gentile utente in base alla visualizzazione degli esiti cicatriziali se come dice sono superficiali il ricorso a peeling da' buoni risultati sia dal punto di vista cutaneo,sia dal punto di vista del portafoglio
Cari saluti