Utente 109XXX
Gentili medici, mi occorre un consulto urgente, vorrei stare più tranquillo. Oggi, come un cretino, ho avuto l'idea di farmi la pasta per pranzo e mi sono aperto una confezione di pesto (già pronto, quindi industriale, mi pare fosse "Rana"): tuttavia la confezione in alto presentava un rigonfiamento, pur essendo sigillata e conservata in frigorifero. So che bisogna stare attenti, tuttavia l'ho aperta, l'aria è uscita senza fare rumore, ho sentito l'odoro e mi sembrava buono, quindi l'ho mangiato...
Al suo ritorno, mio padre mi ha detto che non avrei dovuto mangiarlo per sicurezza, ed ecco che subito ho cercato su internet e...ho letto cose veramente tremende riguardo il botulino...
Sapete dirmi se ci sono dei rischi in questa mia specifica situazione di aver assunto tale batterio?...Vi prego di farmi sapere, i miei mi hanno detto in ogni caso di stare tranquillo, che il rischio c'è con le cose fatte in casa, ma vorrei avere un vostro parere...
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

essendo una confezione industriale, contiene conservanti contro il botulismo ed altre contaminazioni batteriche.
Il solo inconveniente che potrebbe succederle, se il prodotto fosse avariato, è un disturbo intestinale transitorio con eventuale dolore di pancia e diarrea.

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 109XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottor Corcelli, non so come ringraziarla per il suo consulto! Non riuscivo a capire come mai nessuno avesse ancora risposto, poi ora ho visto le sue righe...e mi hanno tranquillizzato tantissimo! Tra l'altro, stamattina sono anche stato dal mio medico di base per avere un parere anche da lui...mi ha detto che non ci sono pericoli in questo caso. Ovviamente, ora che lo so, la prossima volta starò più attento, in caso eviterò totalmente di mangiare il cibo o il condimento in questione...mi è servito lo spavento e la paura che ho provato.
Grazie ancora dottore, un cordiale saluto