Utente 222XXX
Gentili Dottori, dal mese di agosto circa ho notato la comparsa di piccoli puntini rossi sulla pelle della pancia e anche sopra sotto il seno, non mi fanno male e credo che questi diventino scuri con il tempo.Ne compaiono sempre di nuovi ed al tatto non sbiadiscono. Sul corpo ho diverse maccholine marroni da sempre, specie sul petto e sulle spalle, braccia, anche un pò sulla fronte ma credo siano dovute a pregresse esposizioni prolungate e scottature da sole. Premetto che nel mese di agosto ho contratto il morbillo ed ho avuto come conseguenza una prolungata diarrea, per tale motivo pur bevendo molto per reintegrare ho perso circa 5 kg. Da allora ho cominciato a notare questi puntini, cosa può essere? In più avverto un senso di malessere generale, peso alla bocca dello stomaco ( che si attutisce un pò stando seduta) dolori alle costole anteriori, alla schiena ed alle spalle specie se compio dei movimenti come sollevamenti etc, questi vanno via solo con il riposo a letto, anche se al mattino non mi sento mai benissimo.. può esserci qualche connessione con le manifestazioni cutanee di cui sopra? Dato il forte stress a cui sono sottoposta da mesi, è possibile sia questa la causa? P.s. Ho fatto cura con omeoprazen e peridon. Grazie infinite

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Stefano Battaglini
36% attività
0% attualità
12% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
A mio parere è difficile che "i puntini rossi" che le sono comparsi siano da mettere in relazione con la sintomatologia da lei riferita. Ad ogni modo le consiglio di effettuare una consulenza dermatologica. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 222XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta dott Battaglini, ma secondo lei i puntini rossi a cosa possono essere dovuti? Può essere una manifestazione cutanea infettiva o un problema di circolazione? grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Stefano Battaglini
36% attività
0% attualità
12% socialità
BARI (BA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Mi spiace ma non possiamo fare delle diagnosi telematiche, potrebbe trattarsi di semplici angiomi rubino ma anche di altro, il consiglio rimane il solito, si rivolga ad un dermatologo.