Utente 187XXX
Salve sono un ragazzo di 26 anni e ho un lieve prolasso della valvola mitralica con retroflessione del LAM e lieve rigurgito. Ho anche l'atrio sinistro di dimensioni di 44 mm. Questo è l'esito di un ecodoppler da me effettuato pochi giorni fa. Volevo solamente domandare se posso tranquillamente fare qualsiasi sport. (pratico una moderata attività anaerobica, flessioni e addominali da anni). Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
101860

Cancellato nel 2013
Il prolasso della mitrale, per altro molto frequente, non controindica attività sportive se non è associato a insufficienza mitralica (moderata o severa) o riduzione della funzione ventricolare. E' possibile però che il prolasso mitralico possa determinare tachiaritmie sotto sforzo (avvertibili come palpitazioni). Eviterei intensi sforzi fisici. va bene invece una moderata attività sportiva.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 187XXX

Iscritto dal 2011
Guardi io svolgo anche un lavoro abbastanza faticoso (non tutti i giorni però) e mi capita almeno una volta a settimana di fare degli sforzi fisici molto intensi (salire e scendere le scale portando dei sacchi pesanti).. E non nascondo che quando faccio questi sforzi mi capita di avvertire delle extrasistoli ogni tanto, ma credo siano dovuti all'ansia, perchè ne soffro e quando tempo fa non ne soffrivo non avevo mai avvertito nulla di simile.. In conclusione le avverto solo da quando soffro d'ansia.. Per quanto riguarda l'attività anaerobica faccio 3 serie da 30-40 flessioni 3-4 volte a settimana e altrettante serie di addominali.. E anche li ogni tanto (non sempre) avverto al massimo qualche piccola extrasistole (che però non sono mai state registrate in nessun esame che ho fatto.. E i risultati dell'holter li saprò martedi). Lei cosa intende con "eviterei intensi sforzi fisici"? Che potrei avvertire palpitazioni benigne (ma ci sono abituato quando le avverto ogni tanto) oppure che possono peggiorare il prolasso? Grazie della pazienza