Login | Registrati | Recupera password
0/0

Oligoastenospermia

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2012

    Oligoastenospermia

    buongiorno.
    in seguito a leggeri fastidi ai testicoli sono andato da un urologo che mi ha diagnosticato un grado leggero di varicocele ad entrambi i testicoli e per sicurezza mi ha consigliato di fare uno spermiogramma e una spermiocoltura.
    i risultati della spermiocultura sono negativi mentre quelli dello spermiogramma mi hanno lasciato senza parole.
    riporto i dati riportati.
    aspetto normale
    colore biancastro
    liquefazione completa
    volume 4 ml
    PH 8.5
    viscosità presente
    concentrazione 12.5mln/ml
    n totale 50mln
    motilità rettilinea veloce 0%
    motilità rellilinea lenta 44%
    motilità in sù 0%
    motilità assente 56%
    N spz mobili eiaculato 22mln
    tutte le voci della morfologia poi sono segnate come non valutabile


    sto aspettando la vista con l'urologo che si terrà fra qualche settimana ma per il momento sono sinceramente preoccupato da questi esami perche io ho 25 anni e sinceramente non pensavo di soffrire di questi problemi in quanto apparte la sensazione di pesantezza e uno strano dolore, che si presenta dopo la prima eiaculazione alla base del pene, nel caso in cui venga di nuovo eccitato e raggiunga di nuovo l'erezione, non soffro di nessun problema ne erettile ne di eiaculazione.
    Come mai ho completa assenza di motilità veloce? come mai la morfologia non è valutabile?
    Sempre come informazioni generali soffro di ipotiroidismo di Hashimoto quindi prendo Eutirox ogni mattina e ultimamente a causa di problemi ansiogeni prendo sertralina 50mg una pasticca al giorno ed occasionalmente delorazepam gocce senza mai superare le 15 al giorno.
    per il resto sono una persona atletica in peso forma, fumo circa 15 sigarette al giorno e non bevo praticamente mai alcoolici.
    spero di ricevere presto risposte in quanto non vorrei vedermi negata la possibilità di avere figli. grazie




  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 1869 Medico specialista in: Chirurgia generale

    Perfezionato in:
    Urologia
    Andrologia

    Risponde dal
    2008
    Caro signore,ù
    il suo quadro di pochi spermatozi, lenti e non belli ha almeno una dozzina di cause scatenanti. Ripeta esame che ha fluttuazioni, poi vede quel che dice collega. Personalmente aggiungerei profili ormonali ed ecodoppler scrotale. Ma è parere via internet.


    Dr. Giorgio Cavallini http://www.andrologiacavallini.it
    http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/ www.azoospermia.altervista.org

  3. #3
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2012
    Gentile dottore,
    Grazie per la celere risposta e per la chiarezza. Naturalmente sò che è una consultazione via internet e farò la visita al più presto. Vorrei se possibile porle ancora due domande a fini statistici: come mai tutti i risultati della Morfologia hanno come risposta "non valutabile"? In percentuale le probabilità di tornare ad un quadro standard quante sono?
    Grazie ancora



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 1869 Medico specialista in: Chirurgia generale

    Perfezionato in:
    Urologia
    Andrologia

    Risponde dal
    2008
    non valutabile significa che i suoi spermatozi sono bruttarelli forte. In base agli esami ed alle risultanze della visita il suo androilogioe d io sare mo più chiari. Ma sarei ottimista. E non per partito preso.


    Dr. Giorgio Cavallini http://www.andrologiacavallini.it
    http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/ www.azoospermia.altervista.org

  5. #5
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2012
    buonasera
    sono appena tornato dalla visita dal mio urologo che mi ha prescritto la seguente cura per 3 mesi
    argiten 1 bustina al giorno
    gonasi 5000 1 fiala a settimana intramuscolo.
    non mi ha fatto fare altri esami perchè convinto che il problema sia il varicocele,
    dopo tre mesi dovrei rifare lo spermiogramma e di nuovo una visita,
    volevo sapere se questi farmaci interferiscono con i farmaci che ho precedentemente citato (primo post) e quali effetti dovrebbero avere perchè non sono sicuro di aver capito bene.
    grazie



  6. #6
    Indice di partecipazione al sito: 1869 Medico specialista in: Chirurgia generale

    Perfezionato in:
    Urologia
    Andrologia

    Risponde dal
    2008
    Non posso entrare nelle dinamiche della visita, Probabilmente le sperienze del collega differiscono dalle mie che la prescrizione di gonadotropine (GONASI) senza esami ormonali faccio fatica a capirla, idem per arginina. Personalemnte approfondirei indagini come detto.


    Dr. Giorgio Cavallini http://www.andrologiacavallini.it
    http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/ www.azoospermia.altervista.org

  7. #7
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2012
    mi scusi se continuo a rispondere dottore ma per quanto riguarda la compatibilità con i farmaci che gia prendo?



  8. #8
    Indice di partecipazione al sito: 1869 Medico specialista in: Chirurgia generale

    Perfezionato in:
    Urologia
    Andrologia

    Risponde dal
    2008
    Compatibili, se il contrario glielo avrei segnalato.


    Dr. Giorgio Cavallini http://www.andrologiacavallini.it
    http://www.morbodilapeyronie.altervista.org/ www.azoospermia.altervista.org

Discussioni Simili

  1. Varicocele iii grado
    in Andrologia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 13/01/2012, 19:30
  2. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09/01/2012, 18:57
  3. Le varicocele sx 2 grado
    in Andrologia
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 19/01/2012, 16:24
  4. Varicocele
    in Andrologia
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 20/01/2012, 15:03
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 20/01/2012, 16:30
ultima modifica:  17/11/2014 - 0,22        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896