Utente 228XXX
Da luglio ho cominciato ad essere molto stanca,sospettando un'anemia e essendo in ferie il medico mi disse di fare una cura di ferro..La stanchezza persisteva e cominciai acnche a perdere peso velocemente e a settembre dopo gli esami del sangue in cui ferro ed emocromo erano a posto il medico di base mi disse che forse ero stressata e avevo bisogno di uno spichiatra che mi parlò di depressione fisica. La stanchezza con l'Efexor peggiorò e mi aggiunsero anche il Remeron perchè cominciai a non dormire la notte (prima dormivo bene).L'antidepressivo mi fece crollare a letto..Era come se avessi l'influenza, stessa stanchezza...Nel frattempo trovaroino con altri esami del sangue (che ogni tanto ripetevo)l'Helicobatter e feci la terapia..Lo psichiatra all'ennesima visita disse che forse non era depressione escalai i farmaci ..Almeno tornai qualche ora del giorno "in piedi" anche se la stanchezza persisteva.Consultando un altro medico di base mi consigliò di fare altri esami (come quello per la tiroide e infezioni)ed erano a posto anche se da un'acografia al collo mi trovarono la tiroide infiammata. l'endocrinologo disse che forse avevo avuto una tiroidite subacuta in fase di risoluzione e da una gastroscopia (avevo problemi anche adigerire) trovarono un pò di reflusso. Mi son sempre sforzata di far una vita "normale" anche se non riesco più a lavorare e le poche energie che ho le dedico a figlie marito..In certi momenti son meno stanca ma sono 10 giorni che la cosa è peggiorata...La mia stanchezza è tipo sonnolenza, ho sempre le occhiaie, ogni tanto un pò di tachicardia,torpore al viso e arirvo alle 8,30 di sera che crollo dal sonno. Dormo bene tuttosommato...In questi mesi ho speso cifre esorbitanti e non ne son venuta a capo di nulla. il mio medico dice che se vado in ospedale non mi fanno nulla..Io mi metterei il cuore in pace anche di avere la depressione, ho fatto anche un colloquio con uno psicologo, ma sono così stanca che faccio fatica anche ad affrontare le sedute. domani ennesimi esami del sangue...COSA POSSO FARE O PENSARE?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Antonio Costantini
24% attività
20% attualità
12% socialità
VITERBO (VT)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
gentile signora io ho più volte constatato che la stanchezza nelle tiroiditi anche con livelli ormonali normali risente beneficamente di una terapia polivitaminica che comprenda alte dosi specie di vitamina b1 (per il suo peso almeno 250 mg la mattina e a pranzo). ne parli con il suo medico ,che se è d'accordo la potrà instaurare tenuto conto della innocuità e della semplicità. un saluto
[#2] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
la ringrazio. complessi vitaminici ne ho presi molti ...sto prendendo da due mesi anche polivitaminico gruppo B e ASTENIX. comunque tra 8 giorni riandrò dall'endocrinologo. il mio dubbio è che non si fosse trascurata qualche diagnosi.Dopo mesi credo sia un dubbio lecito
[#3] dopo  
Dr. Antonio Costantini
24% attività
20% attualità
12% socialità
VITERBO (VT)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
gentile signora, forse non mi sono spiegato bene.lei per avere un beneficio deve assumere almeno 500 mg di vit b1 al giorno .i risultati li vedrà in tre giorni.dosi anche di poco minori non le faranno nulla.si faccia consigliare dal suo medico,e vedrà che qualche beneficio lo avrà di sicuro.i preparati vitaminici che lei ha assuntoprobabilmente contengono basse dosi e per questo non hanno dato nessun giovamento.un saluto.
[#4] dopo  
Dr. Antonio Costantini
24% attività
20% attualità
12% socialità
VITERBO (VT)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
gentile signora, forse non mi sono spiegato bene.lei per avere un beneficio deve assumere almeno 500 mg di vit b1 al giorno .i risultati li vedrà in tre giorni.dosi anche di poco minori non le faranno nulla.si faccia consigliare dal suo medico,e vedrà che qualche beneficio lo avrà di sicuro.i preparati vitaminici che lei ha assuntoprobabilmente contengono basse dosi e per questo non hanno dato nessun giovamento.un saluto.
[#5] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
Lunedì il mio medico mi ha prescritto la vitamina B.Oggi mi han dato il referto istologico della gastroscopia fatta un mesetto fa in cui non si era evidenziato nessun problema..Dalle biopsie risulta gastrite e presenza dell'Helicobatter..Può essere il non aver debellato questo batterio la causa della stanchezza?
[#6] dopo  
Dr. Antonio Costantini
24% attività
20% attualità
12% socialità
VITERBO (VT)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
gentile signora a mio parere la stanchezza deriva dalla tiroidite anche se i dosaggi ormonali sono nella norma.lei per stare bene deve assumere,d'accordo con il suo medico la dose di vitamina b1 che le ho detto.se siamo fortunati in un paio di giorni starà bene altrimenti sarà necessario aggiustare la dose mi tenga informato un saluto
[#7] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
dopo 10 giorni di assunzione di vutamina B non è migliorata la situazione. in settimana ho fatto una visita endicronologica da un altro specialista che non ritiene neanche ci sia stata una tiroidite, nel quadro ecografico la tiroide è infiammata ma forse a causa del reflusso e la gastrite.
Sta di fatto che ora ho "scartato" anche la questione tiroide. lunedì visita dal gastroenterologo ..è l'unico ramo certo in cui c'è qualcosa che non va ..E' un pò sconfortante non capire a che cosa sia dovuta tale stanchezza e spossatezza!
[#8] dopo  
Dr. Antonio Costantini
24% attività
20% attualità
12% socialità
VITERBO (VT)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
.gentile utente mi scriva il prodotto che ha assunto ,il suo peso esatto attuale , e se ha avuto problemi con l'assunzione della cura.appena avrò questi dati le scriverò ciò che si può fare. un saluto.
[#9] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
peso 58 kg. becozym dosaggio alto. Comuque domani verrò ricoverata visto che la mia situazione peggiora sempre più..Continuo perdere peso, avere scariche, viso che si addormenta e facendo l'ennesima visita un medico ha detto che bisogna fare accertamenti prima che la situazione degeneri..non sto piu in piedi.Forse l'ecografia della tiroide è stata letta male oppure ho qualcosa che non è stato ancora trovato..Tra neurologo, psichiatra, endocrinologo, gastroenterologo,oculista,ginecologo ed esami del sangue di tutte-quasi-le sorti non se ne viene a capo...
[#10] dopo  
Utente 228XXX

Iscritto dal 2011
per la cronaca dopo 15 gg di ospedale in cui sono stata "rovesciata come un calzino" non è stato trovato nulla..persino lo psichiatra ha detto che è strana questa cosa e che non sono depressa...Ora non prendo piu nulla..forse prendere troppe vitamine, integratori, ecc non ki ha fatto bene.Oggi mi è arrivato un esito di un prelievo fatto prima del ricovero in cui nella DIAGNOSTICA IMMUNOLOGICA gli ORMONI c'è il GLUCAGONE a 38 50-150 mentre cortisolo a 328 138-690e insulina 2,2 0,0-29,1 .Non so se voglia dire qualcosa.Ho un controllo in ospedale i primi di marzo..Forse me la devo solo mettere via che sono stanca e che non han trovato nulla. grazie mille del consulto
[#11] dopo  
Dr. Antonio Costantini
24% attività
20% attualità
12% socialità
VITERBO (VT)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Caro utente