Utente 184XXX
Salve,
ho scoperto da poco di avere la vitiligine, la mia dermatologa mi ha consigliato di fare delle analisi del sangue per vedere se avevo gli anticorpi alti. Prima di fare nuovi controlli ho consultato le vecchie analisi del sangue fatte nel dicembre 2010 e a cui, almeno per quanto riguarda i valori dell'esame emacromocitometrico, non diedi particolare peso in quanto avevo interesse a controllare altri valori. Mi sono un po' preoccupata perchè non ci avevo mai dato importanza e non sapevo di avere valori così alti. Vorrei sapere se è normale che rimangano così senza far nulla.
http://imageshack.us/photo/my-images/12/img057qi.jpg/
Carico un'immagine per evitare di scrivere una cosa per un'altra. Soffro di ipotiroidismo dall'età di 12 anni circa. E' normale che i valori siano così? Grazie.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività +28
0% attualità +0
16% socialità +16
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gli eosinofili sono ancora nella norma (380 numero totale con 7%). I linfociti sono aumentati e questo potrebbe essere dovuto a qualche infezione virale o simile. Lei ha sicuramente un quadro di interessamento del sistema immunitario con ipotiroidismo e vitiligine e quindi credo che sia giustificato eseguire ulteriori accertamenti biochimici.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la risposta. Dovrei insomma rivolgermi ad un immunologo?
[#4] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività +28
0% attualità +0
16% socialità +16
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Sì, sarebbe la scelta migliore. Anche un Medico di Medicina Interna potrebbe indirizzare nella direzione giusta.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Utente 184XXX

Iscritto dal 2010
La ringrazio.
Cordiali saluti.