Utente 236XXX
Egregi Dottori buongiorno,
volevo chiedervi se la fibrosi dei corpi cavernosi è visibile anche ad occhio nudo o solo con ecografia. La mia domanda nasce dal fatto che da un paio di mesi noto sul lato sinistro del pene una sorta di protuberanza ad anello solo nella metà sinistra però.
Inoltre noto che le vene esterne visibili del pene sono molto più marcate rispetto a prima.
Sono un paio di mesi che ho anche problemi di erezione.

Grazie e saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Egregio signore, la fibrosi della tunica che avvolge i corpi cavernosi è sospettabile alla palpazione. Pe run approfondimento diagnostico lo specialista può consigliare una ecografia dinamica a colori del pene che permette di valutare bene lo stato delle arterie, guaine peniene e del tessuto cavernoso allo stesso tempo. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 236XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille per la celere risposta.
Ho già fatto l'ecodoppler dinamico, basale e scrotale, esami ormonali, e palpazione rettale della prostata, visita esterna ai genitali.
Tutti gli esami sono risultati nella norma, l'unica cosa che mi è stato diagnosticato è solo una congestione prostatica che sto curando ma che non migliora l'erezione però.
A cosa può essere dovuta questa protuberanza che le ho descritto insieme alla maggiore marcatura delle vene esterne?
Può essere una conformazione fisiologica a cui non ho mai dato peso e me ne accorgo solo ora che ho problemi e diciamo che mi osservo di più?
Grazie mille e saluti.
[#3] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Potrebbe essere, e soprattutto potrebbe non esservi alcuna patologia considerando che ha già effettuato accertamenti specifici. Cordialità
[#4] dopo  
Utente 236XXX

Iscritto dal 2012
Il fatto è che non riesco a spiegarmi i problemi di erezione e scarsa libido che fino a fine ottobre 2011 inizi novembre non c'erano e stavo benissimo.
Può dipendere dalla congestione prostatica?

[#5] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Esprimere un giudizio del genere è impossibile. Le consiglierei di affidarsi ad esperto collega che possa trarre delle conclusioni da una visita ben condotta. Quello che posso dire è che alla Sua età una disfunzion erettile su base organica è una rarità.. da pubblicazione scientifica. Ancora cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 236XXX

Iscritto dal 2012
Se non c'è causa organica allora da cosa può dipendere?
Secondo Lei ci può essere correlazione con 6 mesi di finasteride ad 1 mg assunta nel 2008?

Saluti.
[#7] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
La finasteride a basso dosaggio nel 2008 non c'entra nulla sicuramente. Alla Sua età si devono escludere per primi problemi di relazione, stress emotivo, ansia di prestazione, quindi si richiede una batteria di esami ormonali. Sta alla competenza di chi l'ha in cura di stabilire poi un eventuale programma di approfondimenti diagnostici o meno. Ancora cordiali saluti
[#8] dopo  
Utente 236XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille Dottore per la disponibilità mostrata!
Gli esami ormonali sono risultati nella norma, almeno quelli fatti, tranne la prolattina leggermente alta rispetto al limite previsto per l'uomo, ma comunque non si è ritenuto opportuno intervenire su questo valore.
Sicuramente sono molto ansioso (già di mio caratterialmente) in questo periodo per quello che mi sta succedendo oltre lo stress quotidiano.
Saluti e grazie ancora.
[#9] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
... e la prolattina leggermente alta è praticamente la norma in persone ansiose, quando il prelievo ematico è fatto entro le prime 3 ore dal risveglio.. In bocca al lupo e ancora saluti