Utente 236XXX
Salve a tutti, vi scrivo perchè mi è successa una cosa abbastanza strana! Sabato mattina mentre ero a lavoro, sentivo un lieve fastidio e prurito al pene! Non ci ho fatto caso, poi quando sono andato in bagno, ho visto una specie di brufolo con tanto di punta bianca ed era molto rosso! Inconscientemente l'ho sciacciato. Arrivata la sera il tutto è peggiorato, linfonodi inguinali gonfi con tanto di dolore sia a linfonodi che al pene! Sono andato al pronto soccorso domenica mattina e il dottore senza visita mi ha detto che sarà qualche follicolo pilifero infiammato, mi ha prescritto tre pillole di TROZOCINA 500MG! Una al giorno! Ora ieri sono andato dal mio medico di famiglia, ed ha fatto una faccia un po sorpresa quando mi ha visto il pene! Intanto premetto che ho una specie di ciste sottopelle, molto dura, lucida e caldissima. Lui mi ha detto che c'è un ascesso pazzesco! Fatto sta che non appena l'ha sfiorato ha incominciato ad fuoriuscire del pus! Ho visto tante stelline dal dolore, perchè poi ha fatto fuoriuscire tutto il pus possibile! Mi ha prescritto altre 3 pillole da 500MG DI ZITROMAX, sempre 1 volta al giorno, accompagnate dalle DANZEN 5mg 3 volte al giorno, e delle bentelan 2 volte al giorno effervescenti 1 MG! La cosa più preoccupante è che nonostante ho preso gia 3 pillole di TROZOCINA, la situazione non è cambiata! Anzi, stamattina mi sono svegliato piangendo dal dolore, mi fa troppo male, mi da fastidio solo al contatto con le mutande. Sono andato in bagno e con acqua tiepida ho fatto la prova a massaggiare, fin quando è fuoriuscito da solo un po di pus. Ora però le dimensione si sono triplicate, perchè prima avevo solo la parte sinistra gonfia, adesso pian piano si sta spargendo su tutto il pene. Ma può essere che il gonfiore sia stato provocato dal troppo stress che tra ieri ed oggi sia io, sia il dottore, abbiamo provocando spremendolo?? Inoltre aggiungo che mi passo della gentalyn beta nella zona interessata! Spero che nn sia niente di grave, perchè il dolore è pazzesco, non riesco nemmeno a dormire. Aspetto qualche altra delucidazione, ah dimenticavo quasi, questo specie di brufolo enorme è sottocutaneo, molto duro, informe, e caldissimo! Non posso nemmeno sfiorarlo per passare la pomata che mi brucia da urlare! Grazie a tutti coloro che si interesseranno!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la cosa migliore è recarsi al pronto al pronto soccorso ovvero dal suo medico di base per valutare devisu la cosa. Magari con modesta incisioncina indolore e rapidissima si fa uscire materiale infetto. Parere via internete, ma il succo è di non tempreggiare.
[#2] dopo  
Utente 236XXX

Iscritto dal 2012
Egregio Dott. Cavallini, innanzitutto la ringrazio per la sua disponibilità! Al pronto soccorso ci sono stato, dal medico mio pure. O sono io che mi preoccupo molto o sono loro che prendono tutto con superficialità. So solo che ho il pene gonfissimo, sembra che abbia fatto a botte con qualcuno, tutto rosso e caldissimo! Il medico mi ha detto che vuole rivisitarmi giovedi per vedere se fa effetto questa cura. In parole povere il gonfiore può essere causato perchè appunto è stato schiacciato in modo brusco? Lei mi consiglia di non toccarlo, oppure in modo delicato di far uscire il pus? Il pus non è del tutto bianco, diciamo che è sull'arancio, presumo che ci siano residui di sangue in mezzo! Grazie in anticipo dottore!
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
le ho detto di andare ora e di nuovo in pronto soccorso.