Utente 235XXX
Salve Dottori,

Dopo 6 mesi dalla morte di mio padre ( agosto 2006 ) ho cominciato a perdere in maniera evidente capelli su tutto il cuoio capelluto .Prima diagnosi telogen effluvio acuto cura integratore anacaps.cistidil per 3 mesi associata a minovital 2 %.Nei mesi successivi la situazione non cambia perdita abbondante sopratutto durante il lavaggio.Cura successiva tricortin 1000,liposom forte e crioterapia. risultati nessuno.Nel 2010 inizio a perdere peli su tutto il corpo in maniera lenta ma costante ( peli pubici,ascellari,braccia ecc ).Seconda diagnosi effluvio cronico su aga cura capsures,tricovel,cistidil lozione galenica a base minoxidil 2 %,melatonina,kellina,gocce di camomilla ecc.Anche in questo caso risultati nessuno.Ultima diagnosi telogen cronico su aga con sospetto di alopecia areata incognita.Situazione attuale :capelli sempre più fini e deboli perdita quasi completa dei peli dei glutei e della schiena ( ero pelosissimo ).Analisi del sangue tutte ok.
Nello stesso periodo mi è stata diagnosticata la couperosa hanno qualcosa in comune ? cosa devo fare ?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
una diagnosi importante come quella della alopecia areata incognita deve avere a mio avviso un conforto clinico, dermoscopico e soprattutto istologico;

pertanto le indico subito la sede dermatologica per maggiori chiarimenti

saluti cari
[#2] dopo  
235045

dal 2012
Gentile Dr. Suetti,

In questo momento la dottoressa sta valutando la situazione un pò complicata da capire.
In base alla mia descrizione cosa può essere? Ovviamente non chiedo una diagnosi perche è impossibile farla a distanza ma un parere.La ringrazio per la sua disponibilità le porgo cordiali saluti,
Lorenzo

[#3] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Lorenzo, chiedermi cosa può essere è come chiedermi una diangosi; come detto, se ho parlato di biopsia (attenzione potrebbe non essere il suo caso) giustifico il fatto che una ipotesi patologica come l'alopecia areata può necessitare di approfondimenti non solo clinici.

tutto ciò che possiamo fare telematicamente è solo supporre e non mi pare proprio il caso di farlo per la tutela della sua salute!

ancora saluti cari