Utente 218XXX
Salve cari medici espongo il mio problema con la speranza di una risposta! ieri sera un ora e mezza circa dopo cena diventai rossa ma in maniera molto accentuata in tutto il viso e anche al petto.premetto che ero in tensione per un esame universitario che ho sostenuto oggi e anche altre volte mi succede di diventare rossa ma mai così. mi sentivo pulsazioni alla testa e alle tempie e guardandomi allo specchio mi sono vista "infuocata" .avevo molto caldo poi per lo spavento il cuore cominciò a battere molto forte mi sono calmata dopo qualche minuto ma il rossore non è andato via subito se non del tutto dopo un ora. Io penso già che tutto questo sia dovuto all'ansia però mi chiedo come mai questa reazione così eccessiva? quali possono essere le conseguenze? perchè dopo circa un ora dall' episodio,quando ormai il rossore era sparito ho iniziato ad avere mal di testa. scusate la prolissità però anche se a distanza vorrei avere un vostro parere! distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Roberto Rossi
40% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
E' molto probabile che in fase digestiva una componente legata all'ansia abbia potuto acuire la vasodilatazione dei distretti superiori del corpo e il conseguente rossore. Non sembrerebbe nulla di allarmante