Utente 236XXX
Buongiorno,
sono una donna di 61 anni, da 12 anni in menopausa,volevo sapere se per favore potete valutare la mia situazione linfocitaria:

- a settembre 2010 i valori erano:
CD3 : 76%
CD4: 55%
CD8: 26%
CD19: 12%
CD3-/CD16+/CD56+: 12 %


- a gennaio 2012 i valori sono:
linfociti totali: 1973
Tlinfociti totali: 72,50
CD3: 1429
CD4+: 49,50 CD3+CD4: 977
CD8: 26,10 CD3+CD8: 515
INDICE HELPER/ SUPPRESSOR : 1,90
NATURAL KILLER(CD3, CD56+) : 9,10
C19+: 9,50


non riesco a capire i valori di riferimento rispetto alle percentuali, sono migliorativi o meno i valori?
aspetto un vostro parere, grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
premesso che la conta delle popolazioni linfocitarie è un esame che trova indicazione (e quindi utilità) in occasioni limitate, i valori esposti in questo modo non sono valutabili per almeno tre motivi:
1) non si ha notizia del motivo per cui sono stati effettuati;
2) non si ha notizia delle condizioni in cui sono stati effettuati;
3) non si hanno valori assoluti da confrontare.
Cordialmente,