Utente 289XXX
salve a tutti,ho 32 anni e da qualche tempo(3 anni ) dopo che ho una eiaculazione(che siano rapporti sessuali o masturbazioni non fa differenza)qualche ora dopo(anche 8 o 9)incomincia un malessere veramente fastidioso e limitante,i sintomi sono:dolore di tipo puntorio e/o crampiforme al collo sx spalla sx braccio sx e parte della schiena al fianco della scapola sx,battito piu' leggero(come se fosse meno netto ma nel contempo lo percepisco di piu),questi dolori quando incominciano man mano aumentano progressivamente per alcune ore(per esempio se l'eiaculazione e ' avvenuto alle 24 iniziano alle 8 e proseguono fino alla sera e solo il giorno dopo sono normale),inoltre quando ho questo malessere se faccio uno sforzo per esempio salire le scale i dolori si accentuano.In questi anni ho fatto questi esami: ecg 3 volte,holter 2 volte,ecocardiografia 3 volte,sangue 5 volte,test da sforzo 2 volte e visita cardiologica.risultato esami:tutto assolutamente ok,anzi il cardiologo mi ha detto di essere perfetto.ora quello che mi chiedo e' se magari vi puo' essere una sindrome cardiaca che da questi sintomi,se la natura degli stessi ha altra origine (neurologica,ormonale,psichica...)o se io sono solo steessato o semplicemente per me l'atto sessuale e' troppo pesante.se dovessi riassumere il mio malessere e' come se dopo l'eiaculazione il mio corpo perdesse troppa energia e ci mettesse tempo per riacquisirla .sono ormai arrivato ad avere rapporti senza poi eiaculare....datemi una mano per favore perche questa situazione oltre a preoccuparmi mi fa sentire come un mezzo uomo...una cosa peggiore non poteva capitarmi.non fumo non mi drogo e faccio anche molto sport(2/3 volte pesi + 2/3 corsa+bici ogni settimana) senza problemi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Salve,
le rispondo in qualità di Medico Frequentatore di un reparto di Cardiologia.
Ecg
Holter
Esami ematici
test da sforzo
quando ha eseguito questi esami l'ultima volta?
[#2] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2007
6 mesi fa
[#3] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2007
aiuto,rispondetemi.....
[#4] dopo  
Dr. Davide Ventre
40% attività
8% attualità
16% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
tutti negativi?
altrimenti ci può ricopiare gli esiti?
[#5] dopo  
Utente 289XXX

Iscritto dal 2007
si tutti,ho solo un quasi impercettibile(a detta del cardiologo che mi ha fatto l'ecocardiografia) prolasso della mitrale.aquestopunto pensavoa qualcosa di neurologico....